Chi è Marc Hollogne: Biografia del regista

Marc Hollogne a Sanremo 2016 (Video 11 Febbraio)

Questa sera a Sanremo è stato ospite Marc Hollogne, protagonista assoluto per alcuni minuti al Festival della canzone italiana. Dopo diverso tempo speso a parlare della sua vita, a raccontare aneddoti a Carlo Conti ed il pubblico italiano, in molti si chiedono chi è. Nel dettaglio ecco la sua vita, le esperienze che ha avuto e che gli hanno conferito un ruolo rilevante nel panorama mondiale. Ecco cosa c’è da sapere su Marc Hollagne: è nato a Uccle nel 1961, una città del Belgio nella regione di Bruxelles. A 12 anni ha scritto il suo primo spettacolo per il teatro e a 15 ha comprato la sua prima telecamera, iniziando a sperimentare con il cinema.

A 18 anni cambia nome e con lo pseudonimo di Marc Mosan realizza il suo primo spettacolo di cinema-teatro. Con il passare del tempo eccolo protagonista assoluto della scena su cinema e teatro, con la realizzazione di molti spettacoli teatrali in lingua francese. Tra i film in cui lo vediamo protagonista ecco “Incidenti o coincidenze” del 1997 di Claude Lelouch. Hollogne è anche autore di canzoni, le quali venivano usate anche nelle sue esibizioni teatrali. Questo gli permette di partecipare alla realizzazione del disco Mon cœur s’envole, uscito nel 1993 per celebrare gli 80 anni del cantante francese Charles Trenet. Famoso per l’interpretazione di Marciel.

Caratteristici, in Hollogne, sono le montature sul palcoscenico di grandi schermi su cui viene mostrata parte dell’azione di ogni scena dello spettacolo e con cui Hollogne interagisce dando l’impressione che vi sia contiguità spaziale e temporale tra l’azione che si sviluppa sul palco e quella che viene mostrata invece dagli schermi. Questa la vita di un grande artista, un uomo veramente poliedrico, unico nel suo genere.