Politica

Chi è il Ministro Speranza? Biografia, Età e Studi del ministro della Salute

Il ministro Speranza è l'uomo di Governo più esposto in questo momento. Ecco chi è e quale è stato il suo percorso.

Roberto Speranza è il ministro della Salute del Governo Giallorosso. Ecco la sua biografia, il suo percorso di studi e tutto quello che c’è da sapere sull’uomo che sta affrontando l’emergenza Coronavirus.

Il tema del Coronavirus sta monopolizzando l’agenda politica e mediatica italiana in questi giorni e, come è ovvio che sia, l’uomo di Governo più esposto in questo caso è il ministro Speranza che, in quanto titolare del dicastero della Salute, è la persona preposta a coordinare la gestione dell’emergenza. In molti in questa fase si stanno chiedendo quale sia stato il percorso che ha portato Roberto Speranza alla guida del ministero della Salute. Ecco alcune informazioni utili sul ministro:

  • Età: 41 anni
  • Titolo di studi: laurea in Scienze Politiche
  • Partito: Articolo Uno
  • Professione: ministro della Salute

Chi è il ministro Speranza? Biografia

Roberto Speranza dal 5 settembre 2019 è il ministro della Salute del così detto Governo Giallorosso nato dall’alleanza tra Partito Democratico e Movimento 5 Stelle. Speranza è entrato nel Governo in quanto rappresentante di uno dei partiti della maggioranza, vale a dire Articolo Uno di cui è stato uno dei fondatori dopo la scissione dal PD e che guida come segretario dall’aprile del 2019. La sua carriera politica è partita nelle varie formazioni giovanili dei DS prima e del PD poi, successivamente ha intrapreso l’esperienza da consigliere comunale della sua città natale Potenza prima di divenire assessore all’Urbanistica.

Nel 2012 sostiene Pierluigi Bersani nelle primarie per la scelta del candidato premier dem alle elezioni del 2013 nelle quali viene eletto deputato. Prima dell’esperienza da ministro Speranza per circa due anni è stato capogruppo del Partito Democratico alla Camera. Come anticipato, nel 2017, in seguito alla scissione interna al Partito Democratico, entra a far parte del neonato soggetto politico Articolo Uno di cui ha scalato rapidamente le gerarchie fino a divenirne segretario e unico esponente di Governo.

Gli studi del ministro Speranza

Roberto Speranza ha studiato al liceo scientifico Galileo Galilei di Potenza prima di trasferirsi a Roma per conseguire la laurea in Scienze Politiche alla LUISS. Come si può notare da questo excursus nel percorso di studi del ministro, Speranza non ha una formazione di tipo scientifico come recentemente capitato a diversi ministri della Salute. Il suo è un ruolo politico che però si è trovato in questi giorni a dover far fronte a un’emergenza di notevole spessore medico come quella del Coronavirus. Da più parti in queste ultime ore si sono levate critiche sull’approccio del ministro che, probabilmente, non è stato dei più cauti ma è inutile negare le difficoltà nel gestire una situazione che in tutto il mondo si sta rivelando più complessa di quanto non ci si potesse immaginare anche solo poche settimane fa.

Tag

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.
Back to top button
Close
Close