Ciclismo, Strade Bianche 2019: Dove seguire la Diretta Tv

Appuntamento con la corsa toscana, l’anno scorso vinse Benoot

Ciclismo, Strade Bianche 2017: la startlist ufficiale

Grande attesa per uno degli appuntamenti di ciclismo più importanti di inizio stagione, vale a dire le Strade Bianche, corsa recente, la cui storia inizia nel 2007, la quale nel giro di pochi anni ha saputo ritagliarsi uno spazio rilevante all’interno del calendario ciclistico italiano ed internazionale, vista la partecipazione di chi vi gareggia e per il percorso, unico nel suo genere nel nostro Paese. Il tracciato, infatti, ricorda le grandi classiche del Nord, in pieno sterrato con muri e Pavé a contraddistinguere i 183 chilometri, di cui circa un terzo da percorrere su strade serrate, fino all’arrivo in Piazza del Campo a Siena.

Storia delle Strade Bianche

La prima volta si corse ad ottobre, vinse il russo Kolobnev, dall’edizione successiva, nel 2008, la corsa si sviluppa a fine inverno, poco prima della Milano-Sanremo, anche se il tipo di gara, come già ricordato, ricorda le classiche di aprile come Roubaix e Fiandre. In quella circostanza vinse il campione svizzero, Fabian Cancellara, recordman di successi alle Strade Bianche, avendo poi vinto, a cadenza quadriennale, nel 2012 e nel 2016. Due i trionfi a Siena del polacco Kwiatkowski, campione del Mondo su strada, così come Gilbert, vincitore nel 2011. Unica vittoria italiana, quella nel 2013 con Moreno Moser. Ultimo trionfatore, il belga Benoot, il quale lo scorso anno si aggiudicò la prova su Bardet e sul connazionale Van Aert.

Cancellara Oro nella Crono Uomini di Ciclismo (Olimpiadi 2016)

Quando si disputerà la gara

Si potrà seguire l’evento quest’oggi su Rai 2 in chiaro e su Eurosport, senza dimenticare lo streaming su Rai Play ed Eurosport Player, ma anche chi potrà vederla dal vivo, avrà la possibilità di dare il suo sostegno, si attende infatti una grande partecipazione da parte del pubblico presente sulle strade senesi. Manca ormai sempre meno all’attesa delle Strade Bianche 2019, si promette grande spettacolo durante la corsa di ciclismo toscana, dopo il successo degli ultimi anni, la diretta tv inizia alle 14.

Pubblicato da Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.