Cile, Terremoto di Magnitudo 8,3 Provoca 5 Morti

Un terremoto violento si abbattuto al largo della costa centrale del Cile. Il bilancio al momento parla di 5 morti e almeno 15 feriti, ma sembra destinato a salire viste le dimensioni e la potenza del sisma. I sistemi di rilevazione hanno registrato una magnitudo di 8,3 gradi.

Onde alte quattro metri hanno raggiunto le zone del nord, con danni ai palazzi e molti dispersi. Sulla costa del Paese è scattata l’evacuazione di circa un milione di persone. Il terremoto è stato sentito anche in Argentina. L’allerta tsunami in California e nelle Hawaii fortunatamente è rientrata dopo poche ore. L’epicentro è stato individuato nella regione di Coquimbo, a circa 400 km a nord di Santiago, capitale del Cile.

La Presidente del Cile Michelle Bachelet, ha commentato con grande rammarico e dolore il dramma del suo popolo: “Ancora una volta affrontiamo un duro colpo della natura, che ha raggiunto gran parte del Paese. Finora abbiamo identificato con certezza cinque morti. Stiamo monitorando le condizioni in cui si trova ogni città, nonché sulla costa per prendere misure in modo rapido”. La Presidente sarà già oggi nelle zone del sisma per avere di persona una visione a tutto tondo del dramma e dei danni.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo