Sport

Claudia Cretti sbatte la testa dopo caduta: condizioni gravissime

Rovinosa caduta al Giro d’Italia femminile, la ciclista Claudia Cretti, sbatte fortemente la testa, le sue condizioni vengono ritenute gravissime e preoccupanti, in queste ore è sotto osservazione a Benevento, ecco cosa è accaduto e le dichiarazioni del proprio Team.

Come è avvenuta la caduta di Claudia Cretti

Durante la settima tappa del Giro d’Italia femminile, partenza ad Isernia ed arrivo a Baronissi, in provincia di Salerno, la ciclista bergamasca, Claudia Cretti, a metà corsa, durante il tratto di discesa presso Fragneto Monforte nel beneventano, è andata a sbattere la testa ad oltre 90 chilometri all’ora su un guard-rail, anche l’utilizzo del casco non le ha evitato i forti danni.

Dichiarazioni del Team

Per non speculare sulla notizia, il Team presso cui corre la Cretti, la Valcar PBM, ha voluto sottolineare l’accaduto attraverso tali dichiarazioni: “Le condizioni di Claudia sono gravissime, si temono danni cerebrali, si cerca di rispettare le persone coinvolte nella vicenda, la famiglia e le compagne di squadra molto scosse“.

Dove si trova la ciclista e le sue condizioni

Attualmente la ciclista ventunenne, già nazionale juniores di ciclismo su pista, si trova all’Ospedale Rummo di Benevento, al reparto neurologico della struttura campana. E’ attualmente in prognosi riservata dopo l’intervento chirurgico effettuato. Le condizioni di Claudia Cretti sono gravissime, dopo la caduta in cui ha sbattuto la testa. Si spera in novità positive nelle prossime ore.

Tag

Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale, grande appassionato di sport e di imprese sportive. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa come la storia della squadra nerazzurra.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close