Sport

Cluj-Lazio: probabili formazioni e dove vederla in tv (Europa League 2019-2020)

Curiosità e probabili formazioni della gara tra Cluj e Lazio che aprirà il percorso dei biancocelesti in Europa League.

La Lazio debutta in Europa League con una sfida inedita contro i rumeni del CFR Cluj. Partita che sarà visibile a partire dal 18:55 per i clienti Sky su Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

Curiosità

Le due squadre non si sono mai sfidate fino ad oggi. Il Cluj non ha mai vinto contro una squadra italiana, mentre la Lazio in Romania ha ottenuto in passato una vittoria, un pareggio e una sconfitta. I rumeni sono stati vicini alla partecipazione alla Champions League avendo partecipato alle qualificazioni, ma sono stati eliminati dallo Slavia Praga. La Lazio invece partecipa per l’ottava volta alla fase a gironi dell’Europa League.

Probabili formazioni

Dan Petrescu, allenatore del CFR Cluj, vanta un passato in Italia da giocatore. Con lui alla guida la squadra romena ha portato è approdata in Europa, prima in Champions League, dove sono stati eliminati dallo Slavia Praga e di conseguenza poi in Europa League. Contro la Lazio nel consueto 4-3-3 giocherà in porta Arlauskis, difesa a quattro con Camora, Muresan, Burca e Susic, centrocampo a tre con Djokovic, Bordeianu e Luis Aurelio. In attacco il tridente sarà composto da Omrani, Deac e Rondon

CFR Cluj (4-3-3): Arlauskis, Camora, Muresan, Burca, Susic, Djokovic, Bordeianu, Luis Aurelio, Omrani, Deac, Rondon

Simone Inzaghi molto probabilmente farà del turn over per la gara europea infrasettimanale, come spesso ha fatto anche lo scorso anno. Nel classico 3-5-2 tra i pali è sicuro della conferma Strakosha, in difesa spazio a Bastos, Vavro e Acerbi. Sulla fascia destra giocherà Lazzari, mentre a sinistra esordirà dal primo minuto lo spagnolo Jony. Lucas Leiva e Milinkovic-Savic sono certi di partire titolari a centrocampo, mentre  per il terzo posto è pronto Berisha. In attacco al posto di Immobile ci sarà Caicedo con al suo fianco Correa.

Lazio (4-3-3): Strakosha, Bastos, Vavro, Acerbi, Lazzari, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Berisha, Jony, Caicedo, Correa

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close