Il Collegio: Cast e Anticipazioni del nuovo programma di Rai 2

Il Collegio: Cast e Anticipazioni del nuovo programma di Rai 2

Diciotto studenti catapultati indietro nel tempo negli anni ’60, tra le regole ed il rigore di una volta

E’ andata in scena ieri sera 2 gennaio 2017, la prima delle quattro puntate del nuovo docu-reality targato Rai 2, intitolato Il Collegio. Il programma si basa sul format francese Le Pensionnat – That’ll teach’em.

All’interno dell’episodio trasmesso, abbiamo conosciuto i diciotto ragazzi, tutti di età compresa tra i 14 ed i 17 anni, rinchiusi all’interno del Collegio Convitto di Celana a Caprino Bergamasco in provincia di Bergamo, una struttura in pieno stile anni ’60, per conseguire il diploma di terza media attraverso il rigore e le severe regole dell’epoca. Privati del proprio smartphone, del tablet e di ogni tipo di comfort o tecnologia, gli studenti si sono sottoposti al taglio dei capelli e sono stati obbligati ad indossare l’uniforme. Ragazzi e ragazze, divisi in due dormitori distinti, che seguono a tempo pieno le lezioni di italiano, latino, storia, geografia, matematica, scienze naturali ed educazione fisica, tutte materie che saranno per loro oggetto d’esame nell’ultima puntata.

Il tutto sotto l’occhio indiscreto della voce narrante del programma Giancarlo Magalli, che commenta  le avventure dei giovani protagonisti: Arianna Pasin, Carla Addonisio, Federico Nobile, Filippo Moras, Marika Ferrarelli, Silvia Di Santo, Swami Caputo, Veronica Mastro, Pietro Dell’Aquila, Ludovica Olgiati, Jenny De Nucci, Giovanni Petrigliano, Filippo Zamparini, Dimitri Iannone, Davide Erba, Alessio Milanesi ed Adriano Occulto.

Durante la prima puntata c’è già stato un primo ritiro, da parte di Letizia Del Signore che ha deciso di abbandonare l’accademia perchè le mancano le sue due sorelle gemelle. Un programma crudo, che ha il nobile intento di raccontare le fragilità della generazione di oggi, catapultata indietro nel tempo a più di cinquant’anni fa.

Un ritorno al passato che mira ad insegnare ad un gruppo di ragazzi di oggi ad apprezzare maggiormente la nostra epoca

Sin dai primi minuti, viene impartito ai ragazzi un rigore quasi militare, con il discorso del Preside degno di un generale dell’esercito: “Non impariamo per la scuola, ma per la vita. Disciplina, obbedienza, pulizia e lavoro. La vostra condotta dev’essere irreprensibile. Qui non si discute, ma si esegue”. Abbandonati i piercing ed i trucchi, i ragazzi si sottopongono ogni giorno a dure punizioni (come ad esempio scrivere cento volte la stessa frase sulla lavagna) o a sadiche pratiche, come il bere al mattino l’olio di fegato di merluzzo per aver poi il diritto di fare colazione.

Il tutto sotto la rigida guida dei professori: Paolo Bosisio, Fabio Caccioppoli, Piera Candotti, Annalisa Ciampalini, Luigi Ferrari, Lucia Gravante, Marco Larosa, Andrea Maggi, Emilia TermignoniMatteo Valbusa. Il programma andrà in onda per i prossimi tre lunedì di gennaio, continuando nel proprio inedito esperimento sociale.

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.