Come abbonarsi a DAZN TV e quanto costa

Prezzi e modalità di abbonamento a DAZN TV che trasmetterà almeno tre partite di ogni turno della prossima Serie A.

DAZN Italia

Anche in questa ultima settimana di Mondiali l’attenzione di tantissimi appassionati di calcio italiano, oltre che all’affare CR7-Juve, è rivolta anche alla definitiva ripartizione dei diritti TV della prossima Serie A. Come è noto, Sky Perform si sono aggiudicati rispettivamente 7 e 3 partite di ogni turno dei prossimi tre campionati, ma tra i 3 match settimanali spettanti alla società a cui fa capo DAZN Italia c’è l’importante anticipo del sabato sera che, almeno fino a dicembre, vedrà quasi sempre coinvolte almeno una tra Juventus, Napoli, Roma e Inter che saranno impegnate nella fase a gironi della Champions League.

Sono in corso trattative tra le due emittenti per trovare una soluzione che porti a DAZN  più partite e che ridia a Sky l’anticipo del sabato sera, ma, intanto, i tifosi devono iniziare a farsi due conti e vedere quanto sia fattibile un doppio abbonamento.

Serie A

Come abbonarsi a DAZN?

DAZN è una piattaforma di streaming online e, pertanto, propone offerte molto convenienti e, soprattutto, flessibili. È possibile abbonarsi attraverso il sito internet e, con l’ausilio di una carta di credito, un account PayPal o anche , pagare mese per mese il proprio abbonamento che può essere annullato in qualsiasi momento. DAZN è disponibile su pc, smartphone, tablet e, soprattutto, smart TV, chi non possiede una televisione di ultima generazione può utilizzare la propria PlayStation 4 o Xbox One per vedere le partite comodamente sulla propria TV. È possibile connettere ben 6 dispositivi, ma solo due possono essere utilizzati contemporaneamente, cosa utile a chi avesse intenzione di dividere con un parente o un amico il proprio abbonamento. Sarà possibile abbonarsi a breve, non appena la piattaforma sarà pronta a operare anche in Italia, sicuramente prima dell’inizio della stagione

Quanto costa DAZN e cosa offre

Al momento il costo mensile di DAZN è di €9,99 e, per quanto riguarda il calcio, offrirà tre partite di Serie A e tutta la Serie B, compresi playoff e playout. I tre match del massimo campionato trasmessi saranno i seguenti: anticipo del sabato sera, lunch match della domenica alle 12:30 e una delle partite domenicali delle 15:00, oltre agli highlights di tutte e dieci le partite. Probabilmente a questa offerta sarà aggiunta anche la Liga spagnola, ma è tutto ancora da stabilire con certezza. Per tutti è previsto un mese di prova gratuita senza impegno.

Possibilità di accordo con Sky?

Come detto, sono in corso trattative tra Perform e Sky per ”scambiarsi” i diritti. Sky è ovviamente interessata alla partita del sabato sera che, come visto, vedrà quasi sempre impegnata almeno una big, mentre Perform avrebbe interesse a prendere qualche match in più. Alla fine DAZN potrebbe rinunciare all’esclusiva del partita del sabato sera in cambio della stessa rinuncia da parte di Sky nei confronti di qualche sua partita, in modo tale da avere un rapporto più simile a quello intercorso in questi anni tra la pay TV satellitare di Rupert Murdoch e Mediaset Premium. Un’altra ipotesi non da scartare e l’inserimento nel bouquet di Sky di un canale di Perform.

Alla finestra resta Premium la quale attualmente non detiene alcun diritto e rischia seriamente la chiusura in caso le due società detentrici della Serie A non le concedano i diritti di trasmissione di qualche partita.

 

 

Pubblicato da Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

Agnelli-Grecia-Crisitiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo alla Juve: Agnelli in Grecia da CR7

Mondiali-Russia-2018

Probabili formazioni e Diretta TV di Croazia – Inghilterra