Concorso a Cattedra 2016: Date delle Prove

Il 30 marzo lo stop alle iscrizioni per il concorso a cattedra 2016: ora la priorità sono le prove e, in particolare, le date delle prove del concorso che fa già registrare il record per i ricorsi presentati dai non abilitati. Se il MIUR ostenta sicurezza, però, le associazioni di categoria parlano di numeri da capogiro.

Ora, però, la priorità sarà un’altra: passare le prove scritte diventa determinante per quel ruolo tanto agognato. Le date precise delle prove, infatti, non sono ancora state rese note e, proprio leggendo il bando, pare che la certezza sui giorni arriverà non prima del 12 aprile prossimo.

Concorso a cattedra 2016: le date ufficiali

Le date ufficiali verranno dunque comunicate, per mezzo della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e attraverso il sito ufficiale del MIUR, solo a partire dal 12 aprile prossimo. A metà del mese, quindi, tutti coloro che ambiscono ad uno dei 63.000 posti messi a concorso, potranno scoprire quale sarà l’iter da seguire per arrivare al tanto agognato esame.

Non sono inoltre ancora note le sedi prescelte per le prove d’esame. Tutti i dettagli saranno infatti resi noti dagli Uffici Scolastici Regionali solo prossimamente. Intanto l’obiettivo resta conoscere le date: fondamentali per chi ha ancora necessità di studiare e di prepararsi ad un concorso che, comunque, vada, rappresenterà un momento storico per il MIUR e per la scuola italiana.

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter