Consigli Fantacalcio, Chi schierare 32a Giornata Serie A

Tutti i consigli per il fantacalcio della 32a giornata di Serie A, reparto per reparto. Ecco chi schierare.

Consigli Fantacalcio, Attaccanti 31a Giornata Serie A

Siamo alla vigilia della 32a giornata di Serie A, attesissima dai fantallenatori di tutta Italia. Di seguito vi daremo i consigli su chi schierare al fantacalcio: tanti i nomi in ballo, ed in ogni reparto. Spicca il primo derby “cinese” tra Inter e Milan, mentre Napoli, Roma e Juventus dovranno vedersela rispettivamente con Udinese, Atalanta e Pescara.

Consigli Fantacalcio 32a giornata: chi schierare in difesa?

Diversi i nomi che ci sentiamo di consigliarvi nel reparto arretrato. In porta Donnarumma, Buffon, Tatarusanu, ma anche Viviano da non scartare. In una Juventus dove Allegri opterà per un largo turnover Rugani potrebbe essere una soluzione azzeccata. Il centrale bianconero, quando chiamato in causa, ha sempre sfoderato prestazioni convincenti e contro il Pescara potrebbe essere il suo momento. Nonostante la sconfitta della scorsa settimana contro il Napoli, il centrale della Lazio De Vrij rappresenta sempre una garanzia, quindi schieratelo. Stesso discorso per Astori, difensore con il vizio del gol.

Consigli Fantacalcio 32a giornata: chi schierare a centrocampo?

Passiamo al reparto di centrocampo, uno dei più importanti all’interno di una fanta-squadra. Il primo nome che ci sentiamo di consigliarvi è Rincon che, se dovesse giocare da titolare, sarebbe una sufficienza sicura. Stesso discorso per Castro, che contro il Cagliari potrebbe dar vita ad un’ottima prestazione. Altri due nomi “di lusso” sono Parolo della Lazio e Marchisio della Juventus, che contro il Pescara sarà chiamato (con ogni probabilità) a comandare il centrocampo.

Consigli Fantacalcio 32a giornata: chi schierare in attacco?

Tantissimi i giocatori in forma nel reparto avanzato. Su tutti Dries Mertens, che giocherà domani sera contro l’Udinese. Il belga è in un momento d’oro e lasciarlo in panchina sarebbe un vero “suicidio”. In casa Roma Dzeko e Salah sono super consigliati, come Belotti ed Insigne. Da non sottovalutare Suso, che nel derby d’andata fu il vero trascinatore del Milan.