Consigli Fantacalcio, Centrocampisti della 38a di Giornata di Serie A

In vista della 38a Giornata di Serie A, ecco quali sono i centrocampisti da schierare al Fantacalcio

Voti Chievo Verona-Napoli 1-3, Fantacalcio Gazzetta dello Sport

Pochissime ore ci separano dal fischio d’inizio della 38a giornata di Serie A e di Fantacalcio. A dare il via all’ultima giornata della stagione 2016-2017 di Serie A saranno Bologna-Juventus e Atalanta-Chievo che scenderanno in campo alle 18.00. Ecco dunque alcuni consigli sui centrocampisti da schierare al Fantacalcio per la suddetta giornata di campionato.

Il primo centrocampista da schierare è in assoluto Marek Hamsik. Il partenopeo è a digiuno di gol dal aprile, ovvero da Napoli-Juventus e vuole concludere la sua stagione con un gol. Il Napoli, inoltre, ha bisogno del supporto del capitano per provare il colpaccio all’ultima giornata, sperando che la Roma inciampi contro il Genoa. Le chiavi del centrocampo azzurro saranno affidate allo slovacco, che non vorrà deludere.

E’ Nainggolan il secondo centrocampista da schierare al Fantacalcio nella 38a Giornata di Serie A. La Roma ha bisogno di una vittoria per blindare il secondo posto e conterà sui gol di Dzeko e Nainggolan. Il “Ninja”, rimasto in panchina nella scorsa sfida contro il Chievo, intende tornare al gol. Non può essere lasciato in panchina.

Nainggolan scambiato per un terrorista in Belgio

Fantacalcio, Centrocampisti 38a Serie A: due possibili sorprese

Sono due i centrocampisti che potrebbero portare bonus inaspettati ai fantallenatori nella 38a Giornata. Il primo di questi è Khedira. Sebbene il tedesco non sia un giocatore molto offensivo potrebbe approfittare della copertura di Sturaro e provare a far male alla difesa del Bologna. Il secondo centrocampista che potrebbe far bene nella prossima giornata di A è Birsa. Lo sloveno è un portatore silenzioso di bonus. Sono 22 gli assist forniti da Birsa ai compagni in questa stagione, 8 dei quali vincenti. Ma il 23 del Chievo potrebbe approfittare del rilassamento dell’Atalanta, ormai qualificatasi per l’Europa League, per timbrare il cartellino.