Consigli Fantacalcio, Portieri della 38a giornata Serie A

Chi schierare in porta, al fantacalcio, nella 38a giornata di Serie A? I consigli sui portieri da utilizzare

Fantacalcio, Voti Ufficiali Gazzetta 30a Giornata Serie A

Ultima giornata del campionato di Serie A 2016-17. All’ultimo ballo della stagione, questi i nostri consigli per i portieri al fantacalcio. Nella settimana dell’addio di Totti a Roma, momento che probabilmente oscurerà tutto il resto, bisogna comunque giocarsi ancora le proprie carte. Così come Roma e Napoli lottano per il secondo posto, e Crotone ed Empoli per la salvezza, c’è chi deve schierare il miglior undici nella propria lega. Si parte dal portiere e noi la vediamo così.

Consigli Fantacalcio: chi schierare in porta?

Wojciech Szczesny – Roma-Genoa. Addio di Totti appunto. Un evento che il tifoso della Roma non voleva vivere mai, e che lo stesso capitano giallorosso ha provato a scongiurare fino all’ultimo. Totti é gia leggenda ma deve dare l’ultimo saluto sul campo. Avversario il Genoa, matematicamente salvo dalla settimana scorsa e probabilmente solo attore non protagonista della passerella per il campione italiano. Per Sczcesny una giornata sicuramente tranquilla.

Samir Handanovic – Inter-Udinese. Vero, l’Inter prende gol ormai da 12 giornate consecutive. Incredibile il dato per il povero Handanovic che in questa statistiche ha ben poche colpe. Almeno é tornata la vittoria in casa della Lazio. Ora c’è da chiudere con dignità una stagione che di dignità ne ha vista davvero poco. L’Udinese potrebbe essere la squadra giusta per regalare finalmente al portiere sloveno una giornata da “cleen sheet”.

Consigli Fantacalcio, Portieri 24a Giornata Serie A

Etrit Berisha – Atalanta-Chievo. Un match che conta relativamente. L’Atalanta per la gloria di poter superare la Lazio al quarto posto. Ai fini di obiettivi o di Europa non conta nulla, ma questa Atalanta ha dimostrato di non mollare un centimetro, sulle ali dell’entusiasmo dopo un’annata incredibile. Il Chievo salvo da tante settimane, non deve chiedere nulla alla Serie A di quest’anno. Se Pellissier non vorrà migliorare il suo score di gol in Italia, si può star tranquilli.

Ciprian Tatarusanu – Fiorentina-Pescara. Il Pescara ha vinto una settimana fa la sua seconda partita sul campo della stagione. Addirittura senza prendere gol. Contro un Palermo che definire inadeguato è eufemistico, si è tolto lo sfizio di trovare altri tre punti. La Fiorentina però sarà un’altra cosa. I viola solo per regalare una gioia ad un pubblico non troppo soddisfatto della stagione, vogliono vincere in una partita che li vede favoritissimi. Il portiere rumeno poi è tra quelli dal rendimento più alto della stagione.