Conti al Milan: accordo col giocatore e offerta all’Atalanta

il difensore dell'Atalanta è sempre più vicino ai rossoneri ma Gasperini si oppone

Il Milan sembra scatenatissimo sul mercato. Ieri sera il Ds dei rossoneri, Massimiliano Mirabelli, ha incontrato Andrea Conti, il difensore dell’Atalanta, e il suo procuratore, Mario Giuffredi. Le parti hanno raggiunto l’accordo, l’ostacolo è rappresentato dai nerazzurri ai quali il diavolo ha presentato la sua offerta.

L’esterno dell’Atalanta piace molto in casa Milan e a mister Montella. In questa stagione in 33 presenze in Seria A ha anche segnato 8 gol. Conti vuole il Milan e il Milan vuole Andrea Conti. Lo stesso agente del giocatore si è sbilanciando dichiarando che solo un pazzo rifiuterebbe il Milan. Nel lungo vertice di ieri sera il Ds rossonero ha proposto un contratto quinquennale a due milioni di euro netti a stagione.

L’intesa fra Milan e giocatore sembra quasi fatta ma ancora non c’è niente di definito e soprattutto c’è l’opposizione di Gasperini. L’allenatore dell’Atalanta infatti non vorrebbe privarsi del calciatore e quindi adesso il Milan dovrà comunque vedersela con il club di Bergamo per provare a strappare il giocatore, nonostante la volontà chiara di Conti. Il Milan in questo mercato è partito con il botto e non sembra avere intenzione di mollare il colpo con il giocatore, che potrebbe essere una pedina importante nella difesa rossonera. Continua dunque la campagna per rafforzare la squadra in vista del doppio impegno fra campionato ed Europa League, ma per vedere Conti in rossonero si dovrà trovare l’accordo con l’Atalanta, non del tutto convinta dall’offerta del Milan.

Conti al Milan: l’offerta dei rossoneri

Il Milan ha fatto la sua offerta anche alla società bergamasca:18 milioni più bonus. Il club vorrebbe evitare di andare oltre i 20 milioni. L’Atalanta però ne chiede almeno 7 di più, 27 milioni, e in settimana si lavorerà per trovare un accordo che convinca anche i bergamaschi a cedere il giocatore. Ieri il club atalantino non è stato coinvolto nell’incontro tenutosi a Casa Milan e secondo diverse fonti la resistenza dei nerazzurri potrebbe essere alimentata da Gasperini, che non vuole privarsi del suo laterale. Per la definizione bisognerà attendere la prossima settimana ma il Milan sembra essere fiducioso di poter chiudere l’accordo, forte della volontà espressa da Andrea Conti di vestire la maglia rossonera nella prossima stagione.

Dottoressa in Giurisprudenza con specializzazione in diritto penale, Avvocato praticante e (ormai) ex pallavolista. Sto ancora studiando per realizzare il mio sogno di diventare un Magistrato,ma la grande passione della mia vita è sempre stata il calcio,l'unico vero amore il mio Milan. Cresciuta a pane volley e partite di pallone,sono passata dal divertire i miei amici con i miei commenti calcistici sui social a scrivere per davvero di calcio e volley, e non c'è niente di più gratificante che scrivere di ciò che ami!