Attualità

Controllori Eav obbligati ad emettere 3 multe al giorno a Napoli

Parte oggi l’ordine tassativo per i controllori Eav, azienda di trasporti del capoluogo Campano: emettere almeno 3 multe al giorno, pena “l’abolizione della controlleria, per un risparmio di 2 milioni di euro l’anno”.
I passeggeri negligenti sarebbero almeno 1 su 3, ma i controllori, nella prima metà dell’anno, hanno emesso soltanto 100 multe.
Il presidente Eav, Umberto De Gregorio, ha sancito il nuovo regolamento in base ad un’incongruenza tra i dati forniti dal Consorzio Unico Campania e l’effettiva emissione di sanzioni.
Immediata la reazione dei sindacati, ai quali il presidente ha prontamente replicato: “Se qualche sindacato difende il diritto a far finta di lavorare, ne risponderà all’opinione pubblica”.

Tag
Back to top button
Close
Close