Attualità

Coronavirus, bollettino Protezione Civile 9 aprile

Il bollettino della Protezione Civile: sono guarite 1.979 persone nelle ultime 24 ore. Cala il numero dei ricoveri in terapia intensiva

La Protezione Civile ha diramato il bollettino che fa il punto sui casi di contagio da coronavirus in Italia. A presiedere la consueta conferenza stampa è il capo del Dipartimento Angelo Borrelli, che ha comunicato i dati reperiti dopo un attento monitoraggio sanitario sul territorio nazionale.

Complessivamente, dall’inizio dell’epidemia, sono 143.626 le persone che hanno contratto il virus, di cui 96.877 sono soggetti attualmente positivi , con un incremento di +1.615 rispetto a ieri e pari a +1,7%. Inoltre, i pazienti ricoverati con sintomi sono 28.399, mentre 3.605 sono in terapia intensiva. Si tratta di un dato in calo costante da cinque giorni. Poi, si registrano 64.873 in isolamento domiciliare fiduciario.

Nelle ultime 24 ore sono guarite 1.979 persone, per un totale di 28.470. Si evidenzia un lieve aumento dei decessi rispetto a ieri: +610 nelle ultime 24 ore, per un totale di 18.279

coronavirus_bollettino_9_aprile

Le Regioni

I casi attualmente positivi sono:

  • 29.074 in Lombardia
  • 13.258 in Emilia-Romagna
  • 11.336 in Piemonte
  • 10.449 in Veneto
  • 5.703 in Toscana
  • 3.253 in Liguria
  • 3.401 nelle Marche
  • 3.532 nel Lazio
  • 2.873 in Campania
  • 1.978 nella Provincia autonoma di Trento
  • 2.301 in Puglia
  • 1.390 in Friuli Venezia Giulia
  • 1.942 in Sicilia
  • 1.566 in Abruzzo
  • 1.315 nella Provincia autonoma di Bolzano
  • 792 in Umbria,
  • 876 in Sardegna
  • 765 in Calabria
  • 609 in Valle d’Aosta
  • 275 in Basilicata
  • 189 in Molise.

La conferenza stampa

+++IN AGGIORNAMENTO+++

Tag

Veronica Mandalà

Palermitana di nascita, sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo all'Università "La Sapienza" di Roma. Appassionata scrutatrice della realtà in tutte le sue sfumature, mi occupo di attualità, politica, sport e altro.
Back to top button
Close
Close