Attualità

Coronavirus, il bollettino ufficiale di oggi (27 aprile)

Stando al bollettino della Protezione Civile, il numero dei ricoveri in terapia intensiva cala ancora:-53 unità rispetto a ieri, per un totale di 1.956

Importanti novità emergono dal bollettino diffuso intorno alle 18 dalla Protezione Civile. Nel corso della conferenza stampa il capo del Dipartimento Angelo Borrelli ha comunicato infatti che sono in calo i ricoverati con sintomi, soprattutto in terapia intensiva, mentre aumentano le guarigioni. Dati importanti che testimoniano il graduale rallentamento della pandemia, dovuto anche alle misure restrittive confermate nel dpcm del 26 aprile.

Il bilancio

Complessivamente, dall’inizio dell’epidemia, sono 199.414 i casi totali di contagio (+1.739). Un primo aspetto interessante riguarda il calo delle persone attualmente positive: infatti si registrano -290 unità per un totale di 105.813. Altra riduzione significativa riguarda il numero dei pazienti ricoverati con sintomi: 1019 unità rispetto a ieri, per un totale di 20.353. A ciò si accompagna l’abbassamento dei ricoveri in terapia intensiva, che si attesta a 1.956 (-53 unità rispetto a ieri). Inoltre 83.504 sono in isolamento domiciliare volontario.

Ulteriori dati significativi concernono rispettivamente le guarigioni e i decessi. Le persone guarite sono 66.624 (+1996), mentre i decessi salgono a 26.977 (+339).

A livello regionale, le persone attualmente positive sono:

  • 35.441 in Lombardia
  • 15.508 in Piemonte
  • 12.225 in Emilia Romagna
  • 8.860 in Veneto
  • 5.983 in Toscana
  • 3.580 in Liguria
  • 4.562 nel Lazio
  • 3.310 nelle Marche
  • 2.877 in Campania
  • 2.912 in Puglia
  • 1.707 nella Provincia autonoma di Trento
  • 2.123 in Sicilia
  • 1.258 in Friuli Venezia Giulia
  • 2.030 in Abruzzo
  • 940 nella Provincia autonoma di Bolzano
  • 287 in Umbria,
  • 776 in Sardegna
  • 235 in Valle d’Aosta
  • 782 in Calabria
  • 217 in Basilicata
  • 200 in Molise

La conferenza stampa

Tag

Veronica Mandalà

Palermitana di nascita, sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo all'Università "La Sapienza" di Roma. Appassionata scrutatrice della realtà in tutte le sue sfumature, mi occupo di attualità, politica, sport e altro.
Back to top button
Close
Close