Attualità

Coronavirus Italia, il bollettino ufficiale di oggi (26 marzo)

Nuovo appuntamento con il consueto bollettino che fa il punto sull’emergenza coronavirus in Italia.

A presiedere la conferenza stampa Luigi D’Angelo, Direttore Operativo del Dipartimento della Protezione Civile e il Direttore del Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità Giovanni Rezza, entrambi collegati da Roma.

Quel trend, che nei giorni scorsi ci aveva fatto ipotizzare un calo, oggi ci costringe alla doccia fredda. Di nuovo in crescita il numero dei casi di nuovi contagi in Italia con il totale che arriva a 80.539 casi da quando è iniziata l’epidemia. Il numero dei positivi oggi è pari a 62.013, 4492 in più rispetto a ieri. I decessi sono 662, in calo rispetto a ieri.

Bollettino Coronavirus 26 marzo: i casi dei nuovi contagi e dei decessi

Dai dati pubblicati dalla Protezione Civile è emerso che:

  • casi totali: 62013
  • nuovi casi: + 4492
  • guarigioni: + 999
  • decessi: + 662

Le condizioni di Angelo Borrelli

Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli è risultato positivo al tampone rino-faringeo per la ricerca di Coronavirus. Il tampone si era reso necessario a seguito dei sintomi avvertiti ieri. Pertanto, continuerà a lavorare dalla sua abitazione in costante contatto con il Comitato Operativo e l’Unità di Crisi.

La diretta della conferenza stampa

Resta aggiornato - Segui Newsly.it

Veronica Mandalà

Palermitana di nascita, sono laureata in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo all'Università "La Sapienza" di Roma. Appassionata scrutatrice della realtà in tutte le sue sfumature, mi occupo di attualità, politica, sport e altro.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close