Attualità

Coronavirus: rientrato in Italia lo studente italiano a Wuhan

Finalmente è tornato in Italia il giovane Nicolò che era rimasto bloccato a Wuhan. Sarà tenuto in quarantena ma il test per il Coronavirus è negativo.

E’ rientrato in Italia Niccolò Cicogna, lo studente diciassettene rimasto bloccato ad Wuhan, epicentro dell’epidemia del Coronavirus. E’ giunto stamattina allo Spallanzani di Roma con un volo dell’Aereonautica Militare diretto dalla Cina. Con lui il viceministro della Salute Pierpaolo Seri.

Risultava negativo al test sul Coronavirus già in Cina. Il ragazzo “è tornato nell’unità di biocontenimento per precauzione, ma sta bene e non ha febbre”. A spiegarlo il viceministro che ha viaggiato con lo studente diciassettenne da Wuhan. È arrivata poco dopo anche la conferma della Direzione sanitaria dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani: “Il ragazzo è stato ricoverato per completare il periodo di isolamento. Seguirà il consueto bollettino medico”.

Ad accoglierlo questa mattina c’è stato anche il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. “Abbiamo mantenuto la promessa fatta a Niccolò e alla sua famiglia”. Queste le prime parole del Ministro. “Con oggi abbiamo completato l’evacuazione di tutti gli italiani dalla Cina che ne hanno fatto richiesta”, ha voluto confermare. Poi una precisazione sui 35 italiani bloccati sulla nave da crociera Diamond Princess: “L’Unità di crisi sta sentendo gli italiani a bordo, dalle autorità sappiamo che nessuno di loro mostra sintomi del Coronavirus. Nelle prossime ore valuteremo tutte le possibilità, eventuali azioni da intraprendere”.

Pieno sostegno per il governo cinese: “Saremo vicini al popolo e al governo di Pechino. Siamo disponibili a qualsiasi aiuto”. Infine un augurio: “Spero la Cina possa ripartire a pieno regime il prima possibile”.

Tag

Miriam Belpanno

Sono appassionata di libri, arte, cinema, viaggi. Intraprendo sempre strade diverse, cercando di occuparmi di qualsiasi cosa che mi è sottomano, perché qualsiasi cosa merita di essere raccontata, scritta, letta.
Back to top button
Close
Close