Cosa succede alla Fifa? Blatter e Platini Sospesi

Blatter contestato in conferenza stampa: lanciate banconote false

Continua a tenere banco lo Scandalo Fifa. Il presidente Joseph Blatter e quello dell’Uefa Michel Platini sono stati sospesi per 90 giorni. I due sono ritenuti tra i maggiori responsabili della corruzione dilagante che ha oramai invaso il calcio mondiale e continentale. La pessima condotta etica tenuta da quelli che sono, con ogni probabilità, i massimi esponenti del calcio,  ha portato, dunque, a questa sospensione per novanta giorni. Ultimamente si era parlato di un traffico di due milioni di euro da Blatter a Platini, per il quale i pubblici ministeri svizzeri il mese scorso hanno aperto un’indagine penale nei confronti di Blatter per il contratto legato ai diritti televisivi per i Mondiali stipulato con la Federcalcio dei Caraibi. 

Oltre a Blatter e Platini è stato sospeso anche Jerome Valcke, Segretario Generale Fifa dal 2007 al 2015, così come l’ex vicepresidente della Fifa Chung Mong-joon, condannato a sei anni di squalifica e al pagamento di una multa di 100mila franchi svizzeri.

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.