Cuore Ribelle Anticipazioni: Puntate dall’8 a 12 Agosto 2016

Cuore ribelle: Anticipazioni puntate dall'1 al 5 Agosto

Ancora nuove avventure e tante sorprese negli episodi di Cuore Ribelle della prossima settimana, in onda su Rete 4 alle 08.50. Vediamo le anticipazioni delle puntate dall’8 al 12 agosto 2016.  

Malpartida è stato arrestato dalla Guardia Civile e il nuovo capitano Ferrero lo tortura per sapere dove si nasconde il bottino dell’ultima rapina. Sara teme che il criminale possa svelare che il Marchese Juan è in realtà un bandito e rivelargli dove si trova la grotta della banda. Ma sotto la ferocia del Capitano, Malpartida muore. Morales e Jairo rimaranno sconvolti nello scoprire la natura crudele e spietata di Ferrer.

Secondo  le anticipazioni delle puntate dall’8 al 12 agosto 2016 di Cuore Ribelle, altre persone sembrano interessate a trovare il tesoro che cercano Ferrero e Malpartida. Da giorni le tombe del cimitero di Arazana vengono profanate tanto che padre Damian crede che sia opera di satanisti. Dei loschi individui si aggirano per la Sierra e si fanno chiamare “La Garduna” : hanno catturato Jimena che non ha mai lasciato la zona. Ora la ricattano: in cambio della vita dovrà tornare da Sara e farsi dire cosa sa del bottino perduto. La ragazza torna così dalla sua amica senza riuscire, però, a svelarle tutta la verità. Quelli de La Garduna non fidandosi più di Jimena, rapiranno il piccolo Miguel, figlio di Sara.

Intanto ad Arazana è arrivata Sofia: sarà la nuova infermiera che si prenderà cura di Don Eusebio Garmendia. Manuel si rivelerà a Rafalin come suo padre, ma il ragazzo non gli crederà e penserà a un imbroglione che vuole il suo denaro. Lucero, che sta diventando un devoto aiutante di Pilar alla taverna, incontra un vecchio collega torero che lo inviterà a sfidarsi in una corrida.

Infine le anticipazioni delle puntate  di Cuore Ribelle dall’8 al 12 agosto 2016 ci sveleranno la malattia di Beatrix. La ragazza soffre di una doppia personalità: quando ha una crisi si trasforma in Laura, la sorella gemella morta quando erano piccole. Sembra che sia stata Laura/Beatrix ad appiccare il fuoco e uccidere i genitori suoi e di Hector. Quest’ultimo, inoltre, decide di tenere la sorella con sè e di non internarla come vorrebbe invece zia Aurora.

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.