Daniele Lupo dal Tumore alla Finale di Beach Volley a Rio 2016

Lupo/Nicolai in Semifinale Beach Volley a Rio 2016

Il campione azzurro Daniele Lupo è approdato alla finale di Beach Volley lasciandosi alle spalle una operazione chirurgica d’urgenza subita l’anno scorso per un tumore. 

Daniele Lupo è stato difatti operato per un tumore poco più di un anno fa, nel Marzo 2015. Durante la preparazione atletica in vista per il Mondiale in Olanda arriva la diagnosi. Ma Daniele non si da per vinto. Torna a casa durante un week end di pausa dagli allenamenti. E’ lunedì quando si ricovera e il giorno dopo è già sotto i ferri: il tumore è sconfitto senza pietà, non ci sono metastasi non c’è chemioterapia. Ha vinto Daniele!

Lupo si sente più che mai combattivo. In merito alla sua vicenda ha dichiarato:

Certe cose accadono per insegnarti qualcosa. Io ora non ho più paura di nulla, quella storia mi ha rafforzato come persona e come atleta.

Il duo del Beach Volley Italiano, Lupo e Nicolai, ha già vinto una medaglia. Se sarà oro o argento lo sapremo solo giovedì 18 a Rio, mentre in Italia saranno già le 5 di mattina di Venerdì 19.

LEGGI ANCHE

 

Condividi
Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.