Sport

Dinamo Zagabria-Atalanta: probabili formazioni e dove vederla in tv (UEFA Champions League 2019/2020)

Curiosità, conferenza stampa e probabili formazioni del debutto europeo dell'Atalanta.

Storico debutto nella UEFA Champions League per l’Atalanta che esordisce in Croazia contro la Stella Rossa. Partita che sarà visibile a partire dalle 21:00 sui canali Sky Sky Sport Uno e Sky Sport 253.

Curiosità

L’Atalanta è pronta per il suo esordio assoluto nella competizione più importante per il calcio europeo. Debutto che andrà in scena allo stadio Maksimic di Zagabria, un vero e proprio fortino per la Stella Rossa che in casa vanta un rullino di 6 vittorie e due pareggi in Europa. I bergamaschi sono l’unica squadra debuttante di questa edizione della Champions League, ma il sorteggio è stato piuttosto benevolo consegnandogli un girone con lo Shakhtar Donestk e il Manchester City.

Conferenza stampa

È un Gasperini tranquillo e sereno quello che si presenta davanti ai microfoni:<< è un girone di sei partite e qui a Zagabria ci sarà una partita importante. Ma non decisiva>>, poi sul futuro dell’Atalanta in questa Champions League ha dichiarato:<< l’ obiettivo di qualificazione, o di ottenere il miglior piazzamento possibile verrà perseguito nelle sei gare. A Zagabria avremo l’impatto iniziale che può dare la misura delle possibilità. La presenza dell’Atalanta in Champions è la vittoria della meritocrazia>>

Probabili formazioni

La DinamoZagabria è nota per il suo settore giovanile dal quale sono emersi talenti del calibro di Modric, Brozovic, Kovacic e Mandzukic, tanto per citarne alcuni. Oggi il nuovo talento è però lo spagnolo Dani Olmo, al cui fianco giocano ben dieci nazionali. Una squadra da non sottovalutare e che vanta già una discreta esperienza nelle competizioni europee, lo scorso anno fu eliminata agli ottavi di finale dell’Europa League. Contro l’Atalanta largo al 4-2-3-1 con Livakovic in porta, Leovoc, Dilaver, Peric e Stojanovic in difesa, Moro e Ademi in mediana, Hajorvic, Orsic e Olmo dietro la punta centrale Petkovic.

Dinamo Zagabria (4-2-3-1): Livakovic, Leovoc, Dilaver, Peric, Stojanovic, Moro, Ademi, Hajrovic, Orsic, Olmo, Petkovic

In casa Atalanta è rientrato l’allarme per Luis Muriel che si è sottoposto a degli accertamenti medici. Possono definirsi scongiurati i rischi di un grave infortunio al ginocchio. Il resto della rosa è a completa disposizione di Gasperini che deve solo sciogliere il dubbio tra Kjaer e Djimsiti e risolvere il ballottaggio tra Castagne e Hateboer, con quest’ultimo in vantaggio. Non ci saranno ribaltamenti in vista del debutto europeo, è lecito quindi aspettarsi il noto 3-4-1-2 con Gollini tra i pali, Masiello, Toloi e Djimsiti in difesa, Gosens e Hateboer sulle fasce, Freuler e De Roon al centro, Gomez e Ilicic alle spalle di Zapata.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Masiello, Toloi, Djimsiti, Gosens, Freuler, De Roon, Hateboer, Gomez, Ilicic, Zapata

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close