Don Matteo Anticipazioni: Simone Montedoro lascia la serie

Uno dei personaggi più amati, lascia la serie

Don Matteo Anticipazioni: Simone Montedoro lascia la serie

Dopo cinque stagioni lascia il cast di Don Matteo l’attore Simone Montedoro che interpretava il ruolo del capitano dell’arma dei Carabinieri Giulio Tommasi, ruolo-personaggio da sempre al fianco del maresciallo Nino Cecchini interpretato da Nino Frassica dopo la dipartira nel 2006 del capitano Flavio Ansecchi interpretato da Flavio Insinna.

Certamente un duro colpo per i fans della serie di Don Matteo che si preparerà alla sua unidicesima stagione senza un suo volto ormai diventato familiare, un cambiamento che arriva a qualche anno dal trasferimento del prete-investigatore più famoso della televisione dalla storica location di Gubbio per passare a quella della vicina Spoleto.

Uno shock visto che il personaggio di Tommasi sembrava difficile da sradicare alla trama della fiction dati i fitti rapporti familiari, in primis con il suocero-maresciallo Cecchini, in quanto sposato prima con la figlia Patrizia, interpretata da Pamela Saino, e poi con la nipote Lia, interpretata da Nadir Caselli, dopo la scomparsa della figlia di Cecchini.

Montedoro, come fece in passato il collega Insinna, si dedicherà a nuove avventure capitalizzando il successo e l’enorme esperienza artistica raccolta nelle ultime cinque stagioni di Don Matteo; ora l’attore è impegnato come concorrente nell’ultima edizione del talent show Ballando con le stelle, in onda su Rai1, e appena terminata questa esperienza scopriremo in quali nuovi ruoli si cimenterà l’attore romano.

Condividi
Laureato al DAMS ed ora iscritto al corso magistrale di "Culture, Formazione e Società globale", presso l'Università degli studi di Padova, da tempo scrive di Tv, cinema, attualità e curiosità per diversi siti.