Donnarumma-Milan, Rinnovo a un passo: firma nel fine settimana?

Sembra avvicinarsi ancor di più il rinnovo di Donnarumma con il Milan. Si è tenuto nel pomeriggio infatti un incontro tra Raiola e Fassone per la stesura del contratto. La firma potrebbe essere apposta nel fine settimana.

Donnarumma via dal Milan? United e City sul portiere

È scattata l’ora “x”. Gigio Donnarumma e il Milan potrebbero prolungare il proprio rapporto lavorativo. Proprio in questi minuti infatti, a Milano, è terminato un incontro tra i dirigenti rossoneri e Mino Raiola, agente del giocatore. L’argomento è il rinnovo del portiere, argomento principe del calciomercato estivo 2016-2017 e divenuto quasi una telenovela, seguitissima da tifosi e amanti del calcio.

Il Milan, nonostante gli aut aut dati al giocatore a inizio giugno, vuole puntare su Donnarumma ed è pronto così a superare gli screzi degli ultimi tempi. La proposta è un contratto quadriennale a sei milioni a stagione e, superati ormai anche gli ostacoli legati alle clausole, le due parti dovrebbero essere pronte a stendere, proprio in questi minuti, il tutto nero su bianco, anche se probabilmente per la firma e la conseguente ufficializzazione dell’avvenuto rinnovo si dovrà attendere qualche giorno, probabilmente la fine di questa settimana. Nell’aria trapela un certo ottimismo: a conclusione dell’incontro – si apprende – c’è stata una vigorosa stretta di mano tra Raiola e Fassone.

Calciomercato Milan, Chelsea su Donnarumma

Incontro Milan-Donnarumma per il rinnovo: presente la mamma del portiere

All’incontro tra il Milan e Mino Raiola incentrato sul rinnovo di Gigio Donnarumma hanno preso parte la mamma del ragazzo e il cugino. Nei giorni scorsi la famiglia del portiere rossonero ha incontrato Vincenzo Montella, il tecnico – trascorse le vacanze a Castellammare di Stabia – ha approfittato per far visita ai Donnarumma, “una visita non programmata”, ha specificato l’allenatore, ma che è servita probabilmente a chiarire la sua posizione in merito alla faccenda legata al futuro dell’estremo difensore. Papà Alfonso a tal proposito aveva dichiarato: “Non condizioniamo le sue scelte, vogliamo solo la sua felicità” e in un giorno importante come potrebbe essere quello odierno la mamma pare aver deciso di prender parte all’incontro di via Aldo Rossi. Assenti sia Gigio sia il fratello maggiore Antonio.