Douglas Costa alla Juventus, Rumenigge: “Accordo vicino”

La Juventus è vicina a Douglas Costa e Rumenigge ha confermato la trattativa che è in stato avanzato con il Bayern Monaco.

La Juventus sta cominciando il proprio mercato e Douglas Costa sembra essere tornato molto vicino ai bianconeri. Rumenigge, tra l’altro, ha confermato la trattativa per l’esterno brasiliano. La Vecchia Signora, al contrario dell’anno scorso, non è partita con i suoi classici botti di mercato bensì sta utilizzando un profilo basso anche perché, fondamentalmente, la squadra dei bianconeri è già ben costruita e dopo la passata stagione con l’ennesima finale persa ha bisogno solamente di alcuni ritocchi. Fra questi, pertanto, Douglas Costa è diventato l’obbiettivo numero uno per i bianconeri.

La trattativa sembra essere molto vicina alla risoluzione tant’è che anche Karl-Heinz Rummenigge ha confermato l’affare che potrebbe andare in porto fra qualche giorno. Le due squadre sono in ottimi rapporti quindi il tutto potrebbe avere un termine ad alta quota poiché le cifre della trattativa sono molto importanti si sta trattando sulla base di un prestito con obbligo di riscatto.

Douglas Costa alla Juventus: ecco la trattativa

L’amministratore delegato del Bayern Monaco ha spiegato: “La trattativa per Douglas Costa con la Juventus è a buon punto, i segnali sono positivi. Non è una trattativa che è stata concretizzata ma noi abbiamo ascoltato il giocatore e abbiamo accettato la sua volontà di andare alla Juventus”.

L’affare si sta evolvendo molto rapidamente dopo che aveva vissuto di una fase di stallo per via dell’unico posto da extra comunitario che può coprire la Juventus. La Vecchia Signora ora tratta con il Bayern Monaco per una cifra intorno ai 50 milioni, 40 per il cartellino più una decina relativa ai bonus. La trattativa sempre più prossima alla chiusura avrà come base il prestito con obbligo di riscatto.