Elezioni amministrative 2016, a Massafra brogli elettorali?

Vengono segnalati possibili brogli elettorali a Massafra in Puglia per le elezioni amministrative 2016.

L’annuncio è stato fatto dal Partito Democratico locale che in un esposto presentato ai carabinieri della locale stazione e alla Prefettura di Taranto ha scritto: “Le schede elettorali sono state consegnate già votate”. Un’accusa gravissima, se effettivamente provata, che potrebbe portare all’annullamento della tornata elettorale.

L’esposto presentato alle autorità competenti al controllo sulle elezioni amministrative 2016 a Massafra dal partito democratico continua: “Sono almeno due gli episodi già segnalati e in due seggi elettorali diversi. Due elettori, appena hanno aperto la scheda ricevuta dallo scrutatore, hanno trovato che era già votata”. Secondo il Partito Democratico erano già scritti i nomi dei candidati al consiglio comunale. Ora spetterà a chi ha la competenza indagare sulla denuncia e quindi prendere le opportune decisioni sul caso che comunque getta un’ombra sulle elezioni amministrative in corso a Massafra.

Leggi anche: