Elezioni Comunali 2016, a Beverino va a votare a 104 anni

Come si vota nei Comuni fino a 3mila abitanti? 2

A Beverino si presenta al seggio Antonio Tassora, cittadino di 104 anni. “Ho sempre votato”. E anche alle elezioni comunali 2016 non voleva mancare.

Votare è un diritto, ma anche un dovere. Lo ricorda bene un anziano di 104 anni che, nonostante il peso dell’età, ha rinnovato la sua tessera elettorale ed è andato a votare per le elezioni comunali 2016. Siamo a Beverino, provincia di La Spezia, e il protagonista è Antonio Tassora. Accompagnato dal figlio Angelo, il signor Tassora non ha rinunciato a votare: “Ho sempre votato”, dice. Ricorda quindi di aver votato per la Repubblica e successivamente “per tanti anni per la Dc”.

La ragione che lo ha spinto a recarsi al seggio anche oggi, domenica 5 giugno 2016, in occasione delle elezioni comunali 2016, a 104 anni è semplicemente una: “Ci sono troppi giovani senza lavoro e, non potendoli aiutare concretamente, spero di dare loro una mano con il mio voto. Spero – prosegue il centenario – che serva ad eleggere un sindaco che sappia trovare il modo per risolvere i problemi di tanti giovani”. 

TUTTE LE NOTIZIE SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE