Attualità

Elezioni Europee 2019 in Italia: Data e Chi vota?

Domenica 26 maggio 2019, in Italia, si terranno le none elezioni europee per il rinnovo dei deputati rappresentativi dei 27 Paesi membri.

Il Parlamento europeo è eletto direttamente dai cittadini ogni cinque anni e legifera su tematiche fondamentali ed indissolubilmente legate alla vita di ogni giorno: salute, ambiente ed energia, trasporti, istruzione e formazione, ricerca e innovazione, protezione dei consumatori e sicurezza alimentare.

Le urne saranno aperte dalle 7 alle 23 e l’Italia, ai fini del voto, sarà divisa in cinque ripartizioni:

-Nord-occidentale;

-Nord-insulare;

-centrale;

-meridionale;

-insulare.

Come si vota?

Si dovrà emettere una X sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta e si potranno esprimere fino a tre preferenze sui candidati della stessa lista. Se ciò venisse fatto, queste devono riguardare tre candidati di sesso diverso pena annullamento.

Chi può votare?

Tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del proprio comune che avranno compiuto il 18° anno di età entro il 26 maggio 2019.

Sono considerati elettori anche i cittadini degli altri Stati membri Ue e che a seguito di formale richiesta abbiano ottenuto l’iscrizione nell’apposita lista elettorale del comune italiano di residenza.

Ieri, 21 febbraio 2019, c’è stato un incontro importante all’Eurocamera sulle sfide dell’informazione e della rivoluzione digitale durante il quale Mariya Gabriel, Commissaria Europea per l’economia e la società digitale afferma che l’obiettivo è “dare ai nostri cittadini la possibilità di fare scelte informate, combattendo la disinformazione. Questo è il valore della democrazia e perciò serve un’informazione neutra, oggettiva e professionale”.

Antonio Tajani, presidente del Parlamento Europeo aggiunge che questo “è importante farlo […] quando l’Europa è sotto attacco anche attraverso il subdolo sistema delle fake news che puntano a disarticolare un sistema che va corretto e va migliorato ma non può essere distrutto”.

Tag

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close