Attualità

Elezioni Sicilia 2017, Affluenza ore 12

Urne aperte a partire dalle otto di questa mattina in Sicilia. Il dato provvisorio (5300 seggi su 5300) delle ore 12 si attesterebbe sul 10,76% secondo i dati diffusi dall’ufficio elettorale Il dato parziale di cinque anni fa raggiunse circa il 12%. Affluenza più alta a Catania, Palermo, Ragusa e Siracusa che oscilla tra l’11 e il 12%; affluenza più bassa ad Agrigento, Enna e  Messina.  Sono chiamati al voto più di quattro milioni e mezzo di cittadini, che potranno votare in tutta l’isola fino alle ore 22.

Elezioni Sicilia 2017, I Candidati

Per Palazzo d’Orleans, sede dell’Assemblea Regionale, sono in corsa cinque candidati. Quattro sostenuti da partiti nazionali ed un indipendente. Cancelleri, Micari, Fava, Musumeci e La Rosa si sfideranno in un clima che premette bassa affluenza.

Le liste collegate ad ogni candidato dovranno superare la soglia di sbarramento del 5% regionale. Non è previsto ballottaggio. È anche possibile esprimere voto disgiunto, la qual cosa rende imprevedibile ogni risultato, considerando anche che lo spoglio inizierà solo domani a partire dalle ore 8.

Spoglio elettorale, polemiche sul voto

Le prime elezioni che vedranno la riduzione del numero dei parlamentari regionali si svolge sotto le polemiche per lo spoglio posticipato. Nella giornata di ieri un esponente di Sinistra Italiana, Erasmo Palazzotto, ha denunciato che in caso di testa a testa le urne potrebbero essere violate nella notte.

La preoccupazione è stata espressa anche dal candidato M5S Giancarlo Cancelleri che ha chiesto una sorveglianza straordinaria dei seggi. I candidati del centrodestra e del centrosinistra, invece, si sono detti fiduciosi dell’operato delle forze dell’ordine e degli scrutatori.

Elezioni Sicilia, al voto Mattarella poco prima delle 10

Ha già votato anche Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica nel suo seggio di Palermo. Probabilmente per dare un segnale importante ai cittadini dell’Isola. Poco prima di mezzogiorno al voto anche il candidato di centrodestra Nello Musumeci.

Tag

Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Storia e Culture Globali presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.
Back to top button
Close
Close