Politica

Elezioni Usa 2016, Election Day: tutti gli orari della Maratona elettorale

Elezioni Usa 2016, ecco gli orari della maratona elettorale che coinvolge gli Stati Uniti.

Incomincia la maratona elettorale e la notte italiana è stata ricca di continui aggiornamenti per l’Election Day, al termini del quale verrà ufficializzata la vittoria e il candidato che ha ottenuto più voti alle Presidenziali. Le operazioni di voto delle elezioni Usa 2016 iniziano sulla East Coast a partire dalle 6 del mattino per terminare in Alaska, quando in Italia saranno le 7 del mattino di domani. Si sceglierà il presidente degli Stati Uniti e gli americani voteranno anche per decidere quale partito avrà la maggioranza nella Camera del Congresso, rinnovando per due anni le cariche dei Rappresentanti cittadini. Ecco cosa è accaduto durante la scorsa notte (italiana) nell’Election Day.

  • Ore 12,00: è stato dato il via al voto e si sono apeti i seggi lungo la costa orientali degli Usa, da New York a Washington, da Boston, Filadelfia e Miami.
  • Ore 15,00: sono stati aperti anche i seggi della West Coast, da Washington fino alla California
  • Ore 1,00 di mercoledì: chiudono i seggi in Georgia, Indiana, Kentucky, South Carolina, Vermont e Virginia e si danno i primi risultati elettorali.
  • Ore 1,30: vengono chiusi i seggi in North Carolina, West Virginia e Ohio.
  • Ore 2,00/4,00: chiudono i seggi di Florida, Pennsylvania, e altri 16 stati tra cui Arizona, Colorado, Texas e Wisconsin.
  • Ore 5,00: si chiuderanno gli ultimi seggi, tra cui lo Utah e la California.
  • Ore 7,00: l’Alaska vota per ultimo e infine aspetta alle Hawaii, le urne si chiudono alle ore 24,00 di New York.

Leggi anche:

Tag

Valentina Labattaglia

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l'unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d'arte per cambiare il mondo
Back to top button
Close
Close