Ernesto Fazzalari, Arresto Latitante ‘Ndrangheta: Servizio Le Iene Giulio Golia (2 aprile)

Giulio Golia ripercorre le fasi dell'arresto del boss Ernesto Fazzalari.

Ernesto Fazzalari, Arresto Latitante 'Ndrangheta: Servizio Le Iene Giulio Golia (2 aprile)

Giulio Golia ci ha parlato a Le Iene, nel servizio del 2 aprile 2017, dell’arresto di Ernesto Fazzalari, un latitante della ‘Ndrangheta. Il reportage dell’inviato ripercorre tutti i passaggi che hanno portato le forze dell’ordine all’arresto di uno dei boss più temuti d’Italia.

Com’è avvenuto l’arresto?

L’arresto di Ernesto Fazzalari è avvenuto nel giugno del 2016. Il boss ‘ndranghetista è stato catturato dalle forze dell’ordine all’interno di un bunker a Molochio, un piccolo paese nella provincia di Reggio Calabria. Il tutto dopo 6 anni di indagini continue, appostamenti e tentativi di operazioni andati in fumo.

L’arresto è avvenuto in vari passaggi: prima di tutto, una volta saputo il luogo esatto della latitanza, si è dato il via a una serie di precauzioni per evitare errori. Una volta sul posto la zona è stata circondata per evitare fughe del ricercato. Quest’ultimo viveva in un bunker di 7 metri quadrati con un ulteriore tunnel sotterraneo.

Il servizio su Ernesto Fazzalari de Le Iene

Per rivedere il servizio di Giulio Golia sull’arresto di Ernesto Fazzalari dovrete andare sul sito ufficiale de Le Iene. All’interno troverete il video di questo e di tutti gli altri servizi andati in onda nella puntata del 2 aprile. La replica integrale di quest’ultima è invece disponibile su Video Mediaset.