EuroBasket 2015: Risultati Semifinali

Gironi EuroBasket 2015: Date e Orari Partite

Dalle semifinali di EuroBasket 2015, ecco i verdetti: Spagna e Lituania sono in finale! Domenica 20 settembre 2015, allo Stade Pierre-Maurroy di Lille (ore 19:00), vi sarà l’ultimo atto della 39esima edizione del campionato cestistico europeo, e vedrà affrontarsi iberici e baltici, in quello che sarà un remake della finalissima di Stoccolma 2003 vinta, in quell’occasione, dalla Lituania.

Eliminate, dunque, Francia e Serbia, entrambe favorite alla vigilia delle semifinali: la prima, per aver disputato la seconda fase dell’eliminazione a diretta tra le mura amiche; la seconda, per aver mostrato, probabilmente, la miglior qualità di gioco di tutto l’Europeo, almeno fino alla sfida di questa sera. Nella sfida di ieri, dopo un tempo supplementare, le Furie Rosse hanno prevalso sui Bleus (80-75 il punteggio finale), grazie a un’altra, monumentale prestazione di Pau Gasol (40 punti e 11 rimbalzi). Tra gli uomini di coach Collet, si è distinta la coppia Batum-De Colo, con 14 punti a testa: vani, tuttavia, in ottica qualificazione.

Sfida ad alta tensione anche quella tra Serbia e Lituania, terminata col punteggio di 64-67. Dopo un ottimo avvio di Valanciunas (15 punti) e compagni, gli uomini di coach Djordjevic sono rimasti aggrappati alle sorti della partita fino a un minuto dalla fine, trascinata dal solito Teodosic (16); è mancato, tuttavia, il sorpasso decisivo, con la difesa degli uomini di coach Kazlauskas che, come nel quarto di finale contro l’Italia, ha chiuso tutti gli spazi, portando a casa un successo che la riporta all’ultimo atto di EuroBasket, due anni dopo l’amara sconfitta contro la Francia in finale.

Di seguito, i risultati delle semifinali e degli spareggi per la qualificazione al Pre-Olimpico:

Semifinali

Spagna-Francia 80-75 d.t.s.

Serbia-Lituania 64-67

Spagna e Lituania in finale di EuroBasket 2015.

Spareggi 5^-8^ posto

Grecia-Lettonia 97-90

Repubblica Ceca-Italia 70-85

Lettonia-Repubblica Ceca 70-97

Grecia, Italia e Repubblica Ceca al Pre-Olimpico di Rio 2016.