Eurovision 2017: Salvador Sobral Vincitore, Gabbani sesto

Salvador Sobral vince l'Eurovision 2017. L'Italia, con Francesco Gabbani, si posiziona al sesto posto

Eurovision Song Contest 2017: Insinna e Russo speaker

Il vincitore indiscusso della finale dell’Eurovision Song Contest 2017 è stato Salvador Sobral dal Portogallo. L’italiano Francesco Gabbani si classifica al sesto posto. La voce melodica e leggera del portoghese ha incantato moltissime persone raggiungendo i 758 voti con la sua canzone “Amar pelos dios”, piena di significato e di sentimento.

Seguendo la diretta, durante la sua esibizione si poteva percepire il favore del pubblico che ad ogni strofa applaudiva il cantante. Questo importante festival, che ormai ci accompagna da ben 62 edizioni, è un evento che unisce e che fa scoprire la musica. Proprio su questo si è voluto soffermare Sobral subito dopo la vittoria dell’Eurovision 2017: “Viviamo in un mondo di musica usa e getta, musica di cattivo gusto senza alcun contenuto, credo questa potrebbe una vittoria per la musica, per le persone che fanno musica con un significato: la musica non è fuochi d’artificio, è fatta di sentimenti, quindi cerchiamo di cambiare tutto questo e riportare indietro la musica che è l’unica cosa che conta”.

Sobral vincitore dell’Eurovision 2017: il podio

“Amare per noi due” – traduzione del titolo “Amar pelos dois” – è una canzone scritta dalla sorella del vincitore e i Sobral hanno voluto omaggiare il pubblico cantandola fianco a fianco dopo la vittoria. Senza nulla togliere ai concorrenti che non hanno raggiunto la vetta, un meritato secondo posto è stato occupato dalla Bulgaria con il giovane talento Kristian Kostov che ha raggiunto 615 voti; il terzo posto raggiunto dalla Moldavia con 374 voti. Il nostro connazionale Francesco Gabbani con “Occidentali’s karma”, dato tra i favoriti alla vittoria dell’Eurovision 2017, ha raggiunto il sesto posto con 334 voti.