Eurovision, Finale 2017 in Diretta Tv su Rai 1

La finale dell'Eurovision Song Contest 2017 verrà trasmessa in diretta su Rai 1. A dar voce allo show Flavio Insinna e Federico Russo

Eurovision Song Contest 2017: Insinna e Russo speaker

Sabato 13 maggio su Rai Uno andrà in onda in diretta tv la finale dell’Eurovision Song Contest 2017 da Kiev, Ucraina. Un nuovo imperdibile appuntamento con la musica su Rai 1. A presentare questa serata di grande musica Flavio Insinna e Federico Russo. Il rappresentante per l’Italia di questo contest è il vincitore di Sanremo 2017 Francesco Gabbani che presenterà il suo successo divenuto ormai un tormentone “Occidentali’s karma”. Il brano è fortissimo e si spera che l’artista toscano possa riportare il premio in Italia, premio che non vince da 27 anni.

Finale Eurovision 2017: diretta su Rai 1 con Insinna e Russo

L’Eurovision Song Contest è una manifestazione canora molto importante che raccoglie i migliori cantanti d’Europa. Musica e show sono un connubio perfetto che la Rai da qualche anno ha deciso di trasmettere in diretta proprio nell’ottica di potenziamento dell’offerta musicale, dedicando alla finale la rete ammiraglia della Rai anche per attirare un pubblico medio giovane. L’Eurovision Song Contest è una gara canora grintosa e divertente ed è per questo che per il secondo anno consecutivo è stato affidato il commento in italiano ai due conduttori dell’anno scorso Federico Russo e Flavio Insinna. Entrambi beniamini del pubblico e con una parlantina a raffica hanno fatto bene nell’edizione 2016 e quindi riconfermati.

Finale Eurovision 2017: Gabbani con Occidentali’s Karma per l’Italia

Anche quest’anno nell’edizione 2017 Insinna e Russo faranno divertire il pubblico da casa commentando tutto lo show, i vari cantanti, il loro look e racconteranno aneddoti curiosi sulla gara canora e naturalmente tiferanno per Francesco Gabbani con il suo “Occidentali’s karma”. L’esibizione sarà molto simile a quella di Sanremo, compresa la scimmia animata da Filippo Ranaldi e i quattro coristi che indosseranno i maglioncini colorati di Gabbani. L’artista italiano si esibirà per nono. Tutto rigorosamente dal vivo su base perché l’orchestra non c’è.

La versione del brano sanremese che Francesco Gabbani porta all’Eurovision è più breve dell’originale e questo perché per regolamento i brani devono essere tutti meno di tre minuti. Quindi l’artista italiano con il suo gruppo di musicisti ha dovuto riarrangiare il brano eliminando la seconda strofa e riattaccarsi al ritornello clou del brano per non togliergli intensità e significato. Il brano funziona bene anche con il taglio e quindi si spera nella vittoria.

Sono Daniela Merola, giornalista, blogger, scrittrice e presentatrice eventi culturali, sono ufficio stampa di librincircolo.it e ricominciodailibri.it, sono socia della libreria iocisto. Sono appassionata di spettacolo, teatro e editoria, amo il calcio e il tennis. La comunicazione è la mia forza, mi piace mettermi alla prova con le presentazioni e la recitazione.