Expo Milano 2015: 16 milioni i visitatori italiani, pochi quelli dall’estero

Federalberghi a seguito di una indagine svolta su Expo2015 stila un verdetto abbastanza inequivocabile. Entro il 31 ottobre, ultimo giorno dell’Esposizione Universale di Milano, gli italiani ad aver visitato la fiera saranno ben 16 milioni; una cifra record che supera di gran lunga le ben più rosee previsioni ipotizzate prima dell’evento. Il rovescio della medaglia sta nel fatto che si registra un basso flusso di visitatori stranieri dall’estero. La notizia viene direttamente commentata con comprensibile delusione dal presidente di Federalberghi Bernabò Bocca: “Purtroppo dai nostri terminali in Lombardia e dintorni non risultano essere approdati quei flussi dall’estero che invece erano stati ipotizzati”.

Bocca continua esaltando il dato delle presenze nostrane: “Il dato dei 16 milioni di italiani accorsi all’Esposizione universale è comunque sicuramente lusinghiero. Si tratta di un numero che ha contribuito a rimettere in moto l’economia turistica dell’intero Paese”. Per gli stranieri evidentemente Expo2015 non ha avuto un appeal tale da smuovere grandi masse di turisti mondiali con grande delusione degli albergatori che credevano a ragion veduta di poter incrementare la stagione turistica con le presenze di avventori oltre confine.

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo