Sport

Fabio Lucioni, positivo all’antidoping il capitano del Benevento

Fabio Lucioni, capitano del Benevento è risultato positivo al test antidoping effettuato circa quindici giorni fa dopo la partita interna contro il Torino. Il trentenne capitano della compagine campana è risultato positivo all’anabolizzante Clostebol e adesso rischia una squalifica che potrebbe andare da uno a quattro anni. Si attendono le strategie difensive del calciatore e della società che possono chiedere contro analisi.

Fabio Lucioni positivo all’antidoping

Come detto, il test risultato fatale al capitano del Benevento è stato effettuato il 10 settembre dopo la sfida del Ciro Vigorito tra la compagine sannita e il Torino, partita vinta dagli ospiti con il punteggio di 1-0. La sostanza proibita che, stando a questi test, Lucioni avrebbe assunto è il Clostebol, un anabolizzante. Adesso si attendono le spiegazioni del difensore e le eventuali strategie difensive per evitare una squalifica che, vista l’età, potrebbe essere una pietra tombale sulla sua carriera.

Brutta tegola sul Benevento

Non è un buon momento per il Benevento: infatti, le prime partite di Serie A della sua storia hanno mostrato tutti i limiti della squadra di mister Baroni che incassa una notevole quantità di gol e ne realizza pochi. Alla vigilia della delicatissima partita di Crotone contro una delle principali concorrenti per la salvezza arriva questa brutta notizia che rischia di minare enormemente la serenità di un gruppo che già sta facendo i conti con i risultati deludenti: infatti, Lucioni è il capitano e uno dei simboli della straordinaria cavalcata della passata stagione che ha portato i sanniti in Serie A. Si aspetta una presa di posizione ufficiale del club e del giocatore per provare a capire cosa possa succedere nei prossimi giorni, ma il rischio di una squalifica è alto. Ricordiamo ancora una volta che Lucioni rischia una squalifica fino a quattro anni che ne stroncherebbe la carriera nel punto più alto.

Tag

Emanuele Terracciano

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.
Back to top button
Close
Close