Festa del Cinema di Roma: in anteprima La Diseducazione di Cameron Post

Uno dei film più attesi del 2018 con Chloë Grace Moretz come protagonista sarà presentato in anteprima alla Festa del Cinema.

Diseducazione Cameron Post
L'attrice Chloë Grace Moretz, protagonista del film.

In attesa del programma della Festa del Cinema di Roma arrivano continuamente notizie sugli eventi e sulle rassegne che quest’anno accompagneranno il festival del cinema della Capitale. Il 20 Ottobre verrà presentato in anteprima La Diseducazione di Cameron Post (The Diseducation of Cameron Post) per inaugurare la sezione “Tutti ne parlano”.

La regista Desiree Akhavan affronta la questione dell’identità di genere in un passato non troppo remoto. La narrazione è ambientata nel 1993 in Montana, dove Chloë Grace Moretz viene spedita in un istituto religioso per essere stata trovata a baciare una ragazza. Uno sguardo sull’identità di genere e sulla repressione della società.

Il film sarà distribuito il 25 Ottobre in Italia mentre il libro omonimo uscirà il 23 Ottobre edito da Rizzoli.

Pubblicato da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante