Festival Cinema di Cannes 2017, Film in Concorso

Lista di tutti i film in gara al Festival di Cannes

Claudia Cardinale, Cannes 2017: è lei il volto del manifesto

Alla conferenza stampa di questa mattina 13 aprile tenutasi a Parigi sono stati annunciati tutti i film in concorso al Festival di Cannes 2017, che si terrà tra il 17 e il 28 maggio nella città balneare situata sulla Costa Azzurra. I film in gara sono stati annunciati da Pierre Lescure, presidente del Festival, e dal delegato generale Thierry Frémaux, provengono da 29 paesi differenti e nove di queste pellicole sono firmate da registi debuttanti. Il preside della giuria durante il Festival sarà il regista spagnolo Pedro Almodóvar.

Eventi speciali

Tra gli eventi speciali del Festival ci sarà la proiezione del cortometraggio di Alejandro González Iñárritu, Carne y Arena celeberrimo regista noto per film dalla portata di 21 grammi, Amores Perros, Birdman e Reverant. Inoltre verrano proiettati due episodi, diretti da David Lynch della serie Twin Peaks e un documentario di Al Gore An Inconvenient Sequel, sul problema del riscaldamento globale.

L’Italia e il Festival di Cannes

L’Italia parteciperà per “vie traverse” al Festival. Nessun film italiano ce l’ha fatta ad entrare a far parte della short list dei film in concorso, però il film Fortuna di Sergio Castellitto verrà presentato nella sezione fuori concorso Un certain regard. Nella stessa sezione anche Après la guerre di Annarita Zambrano.

Lista di tutti i film candidati

  • Nelyubov (Loveless) di Andrey Zvyagintsev
  • Good Time di Benny Safdie e Josh Safdie
  • You were never really here di Lynne Ramsay
  • L’amant double di François Ozon
  • Jupiter’s Moon di Kornél Mandruczó
  • A Gentle Creature di Sergei Loznitsa
  • The Killing of a Sacred Deer di Yorgos Lanthimos
  • Hikari (Radiance) di Naomi Kawase
  • Geu-Hu (The Day After) di Hong Sangsoo
  • Le redoutable di Michel Hazanavicius
  • Wonderstruck di Todd Haynes
  • Happy Ende di Michael Haneke
  • Rodin di Jacques Doillon
  • The Beguiled di Sofia Coppola
  • 120 Battements par minute di Robin Campillo
  • Okja di Bong Joon-Ho
  • Aus dem Nichts (In the Fade) di Fatih Akin
  • The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach

Laureata in Filosofia, sta per concludere la sua seconda laurea magistrale in Studi teatrali e del cinema alla Ludwig-Maximilians-Universität, di Monaco di Baviera. Originaria di Roma, ha vissuto a Berlino, Monaco e Parigi, dove ha studiato all’università Sorbonne. Appassionata di cinema, teatro, spettacolo e storia dell’arte. Nella scrittura unisce la riflessione teorica appresa dalla filosofia e l’amore per le arti.