Firenze: Vietata la vendita di alcol dopo le 21:00

Cosa vedere a Firenze: Dove Andare

Anche Firenze da il via alla campagna per ridurre il consumo di alcol dopo le 21:00. A partire da settimana prossima nella bella città gigliata vietata la vendita di bevande alcoliche dopo lo scoccare della tarda serata, ovvero le 21:00. Ad annunciarlo è il sindaco di Firenze Dario Nardella che così dichiara alle emittenti locali: “Porteremo in giunta una delibera che prevede il divieto di vendita di alcolici e superalcolici dalle 21 in poi, salvo che in locali come ristoranti e bar. E sarà prevista una serie di limitazioni edilizie per l’apertura dei minimarket dal punto di vista degli spazi e dei servizi, e anche del rispetto delle regole della tradizione e degli standard di qualità”

Una notizia che a molti giovani non piacerà di certo, anche se tale provvedimento potrebbe limitare e di molto gli incidenti notturni causati per la maggior parte da stati di ebrezza dovuti all’alcol. Per il momento Firenze dice si al divieto di vendita alcolici dopo le 21:00 e la cittadinanza è tenuta a rispettare tali norme.