Fognini eliminato da Rio 2016: Murray vince (Tennis)

Fognini eliminato da Rio 2016: Murray vince (Tennis)

Non è bastato a Fabio Fognini, l’aver disputato una prova di ottimo livello, per conquistarsi l’accesso alla semifinale olimpicaAndy Murray si impone per 2 set ad 1.

Ecco a voi un breve racconto del match:

In questi quarti di finale del torneo olimpico  per il singolare maschile di tennis, il nostro Fabio Fognini cerca l’impresa contro il britannico (scozzese) Andy Murray. Per sconfiggere il numero 2 al mondo da parte del tennista ligure, serve un vero e proprio miracolo sportivo.

Primo set: il fuoriclasse scozzese mostra di essere il numero 2 al mondo, dominando facilmente i primi 5 giochi del set e portadosi pertanto sul 5 a 0. Fognini riesce a conquistare il punto della bandiera di quest set, ora il risultato è di 5 a 1 a favore di Murray. Il gioco vinto da Fognini, sembra essere stato solo una mera illusione, perché Murray si impone per 61.

Secondo set: il set  è combattuto ed equilibrato solo sino al 2 a 2, poi però , tra i due tennisti non c’è più storia e questo secondo set termina col punteggio di 2; ma al contrario di quello che molti potrebbero pensare a vincerlo e l’azzurro Fabio Fognini. Si va al set di spareggio, il terzo.

Terzo set: in questo set, Fognini parte divinamente e si porta sul 3 a 0, Murray ha però una grande reazione d’orgoglio e purtroppo ribalta il set sino al 6 a 3 a proprio favore.

Dopo 2 ore e 7 minuti il match tra l’italiano e lo scozzese finisce, a vincerlo e Andy Murray, ma gli applausi sono anche per Fabio Fognini, il quale ha fatto tremare il numero 2 mondiale.

Leggi anche:

Errani/Vinci eliminate dalle Olimpiadi (Tennis Rio 2016)

Sognatore per antonomasia, ritiene che la verità vada ricercata e non creduta per sentito dire. Appassionato di testi antichi i quali ritiene vadano letti per ciò che raccontano, senza volerne alterare il significato, con figure retoriche inesistenti, per veicolare una verità che non esiste.
Poeta spesso malinconico.
Ama definirsi “Destista”