Gaffe Venditti concerto a Benevento: saluta Caserta al termine

Antonello Venditti morto? la nuova bufala in rete

Nella carriera di un artista a volte possono capitare delle piccole, ma simpatiche, gaffe. È accaduto domenica sera ad Antonello Venditti che con il suo Tortuga Tour ha fatto tappa a Benevento, nello splendido scenario di Piazza Castello. Due ore di concerto, nelle quali ha ripercorso tutti i suoi più grandi successi, hanno mandato in tilt il cantautore romano che, a fine spettacolo, si è congedato dal pubblico con un sentito <<grazie Caserta!>>.

Un lapsus e niente di più che, complice la stanchezza, avrà fatto sorridere qualcuno e stizzire qualcun’altro. “Veramente bello! E’ stato un piacere stare insieme a voi! Grazie Benevento!” si è corretto poco dopo su Facebook, aggiungendo sarcasticamente: “E sopratutto quando andrò a Caserta dirò grazie Benevento!!! Per farmi perdonare!!!! io sono sulla strada per Firenze… pardon Roma!!!”.

Uno scivolone che in passato è capitato ad altri artisti, ad esempio a Zayn Malik, ex One Direction, che salutò il pubblico di Manchester pur trovandosi ad Edimburgo, sfiorando l’incidente diplomatico tra Inghilterra e Scozia. In favore di Venditti, c’è da dire che almeno ha azzeccato la regione, sbagliando soltanto provincia di una sessantina di chilometri.

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.