Gelato Festival 2015, lanciato il gusto Expo

Gelato Festival 2015, lanciato il gusto Expo

Dal 28 maggio al 7 giugno, il Gelato Festival è a Piazza Castello a Milano. Giunto alla sesta edizione, la manifestazione nata a Firenze, permette di compiere un goloso viaggio all’insegna di ingredienti di qualità e di gusti particolari. L’appuntamento con i maestri gelatieri a Milano, sarà più lungo in occasione di Expo e in onore dell’esposizione universale, è stato anche ideato il gusto Expo, un sorbetto di mango con variegatura di Kiwi e fragola a base di acqua, quindi adatto anche agli intolleranti al lattosio.

L’ingresso alla manifestazione è libero, ma per poter degustare è necessaria una Gelato card, un abbonamento valido per tutti i giorni della manifestazione. La tessera, che si può acquistare direttamente sul posto, dà diritto a cinque assaggi, più uno in omaggio se si vota per il proprio preferito, ma garantisce partecipazione illimitata agli shoowcooking della scuola di Gelato Festival. Le lezioni si terranno nell’area didattica Caterina, in onore di Caterina di casa Medici che fu la prima ambasciatrice del gelato di Firenze in Europa.

I maestri gelatieri si sfideranno per aggiudicarsi il titolo di miglior gusto di Gelato Festival, che verrà deciso dal voto combinato di una giuria tecnica e popolare. Saranno in nove a partecipare e propongono gusti dai nomi originali come Ginger, Luna di miele; Cherry chocolate e Sacher.
Gli amanti del cioccolato non rimarrano delusi, infatti, la Nutella sponsor principale del Gelato Festival, propone il cono nutellizzato e il Nutella Icecream, ed è possibile degustare anche il gusto Amor realizzato in collaborazione con Pernigotti, dall’idea di uno snack col wafer che sarà la base del prodotto.
Il tour dopo Milano si sposterà a Torino poi a Roma e in seguito ad Amsterdam.