La Ghigliottina L’Eredità: la Puntata di Oggi 9 Aprile 2017

Domenica delle Palme in compagnia de L'Eredità e della sua ghigliottina, tornata dopo la vincita di ieri.

L'eredità: torna il preserale di Rai1 condotto da Carlo Conti e Fabrizio Frizzi

Si conclude con la puntata di oggi 9 aprile 2017 l’ennesima settimana insieme a L’Eredità ed al suo gioco più ricco, la ghigliottina. Domenica delle Palme all’insegna, quindi, dei giochi e dei divertimenti su Rai 1. Un nuovo campione ha inaugurato la serata odierna, ma si sarà confermato leader?

L’Eredità 9 aprile: altro campione lascia

È un periodo davvero stregato per i campioni de L’Eredità, che per la terza sera consecutiva sono costretti ad abbandonare il gioco nelle primissime battute. Stavolta è toccato a Daniele, che ha lasciato il titolo di campione ad una concorrente donna, ma con la soddisfazione di aver vinto nella puntata di ieri. Il gioco dei calci di rigore, cioè quello che precede la ghigliottina, è stato una sfida a due tra Paola e Valeria.

A vincere è stata Paola, approdata al gioco finale con la cifra di 170 mila euro. Queste le sue parole di stasera: padrone, quadro, altezza, difficile, meteo. La parola finale, e vincente, è stata situazione. Non vogliamo anticiparvi nulla su un’eventuale vincita, di seguito vi spiegeremo come rivedere l’esito della ghigliottina odierna.

Ghigliottina 9 aprile, video su Raiplay

Gli sfortunati fans de L’Eredità che non hanno potuto assistere in diretta alla ghigliottina odierna potranno rivederla andando su Raiplay. Il sito ufficiale della tv nazionale permette, infatti, di vedere in replica l’intera puntata del 9 aprile, dal primo all’ultimo minuto.

Nata l'11 dicembre 1990 a Catania e laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi della città etnea. Ho iniziato a scrivere un po' per gioco nel 2012. La mia materia prima è il calcio, occhio però... più che i tacchetti preferisco indossare il tacco 12! Adoro la musica e mi diletto ad armeggiare tra i fornelli. Il mio piatto forte? Chiedetelo ai "miei" assaggiatori...