Gianluigi Donnarumma, Oggi 18 Anni: Biografia, Wiki e Carriera

Tanti auguri a Gianluigi Donnarumma che solamente oggi, legalmente, diventa maggiorenne ma, a conti fatti, è già grande fra i grandi.

Gianluigi Donnarumma, Oggi 18 Anni: Biografia, Wiki e Carriera 1

Tanti auguri a Gianluigi Donnarumma che solamente oggi, legalmente, diventa maggiorenne ma, a conti fatti, è già grande fra i grandi. Andiamo a scoprire la biografia del portiere del Milan e la sua ancora giovane carriera.

Solamente un anno e mezzo fa, grazie a Sinisa Mihajlovic, il mondo cominciò a vedere quello che, ora, è la certezza del Milan e quello che sarà il futuro della Nazionale e, Raiola permettendo, anche il futuro dei rossoneri. Gianluigi Donnarumma, oggi, 25 febbraio 2017, ha compiuto 18 anni ma sembra che non sia vero data la sua statura e data la sua sicurezza fra i pali che ne fa un vero e proprio predestinato, il cosiddetto The Chosen one.

GLI AUGURI DI BUFFON PER DONNARUMMA

Donnarumma è sicuramente l’eletto, colui che sostituirà l’altro Gianluigi, quello leggendario, che lo sta “aiutando” nella sua crescita professionale quasi come fa un fratello maggiore con il fratello minore e, non a caso, il portiere della Juventus è stato uno dei primi a fare gli auguri al collega di reparto. Ecco le sue parole: “Entri finalmente nel mondo dei grandi da grande quale sei, per cui goditi nel miglior modo possibile la tua età, l’età della maturità. Capirai che il mondo dei grandi è un mondo difficile ma ha tutte le qualità, morali e umane, per crearti uno spazio importante per essere felice e segnare un’epoca”.

Buffon, quindi, si prende cura di Donnarumma quasi come Mino Raiola, agente del ragazzo, che non ha mai nascosto il voler conoscere il futuro del Milan prima di parlare di quello del baby fenomeno tant’è che non ha mai chiuso la porta alle pretendenti, tutti top club, che sarebbero sulle orme di Gigio. Tra queste ci sarebbe anche la Juventus che pare si trovi molto bene con i portieri che portano come nome Gianluigi e non avrebbero alcun timore di acquistare il Gigi più giovane anche perché quello leggendario, più prima che poi, purtroppo, vedrà il suo pensionamento.