Gigante Femminile di Oggi, Risultati Prima Manche Mondiali Sci Alpino 2017

Mondiali Sci Alpino 2017, Combinata Femminile: Goccia prima dopo la Discesa

Terminata la prima parte del Gigante femminile di questi Mondiali di Sci Alpino con la favorita che rispetta il pronostico portandosi in testa sul podio. La francese Tessa Worley, scesa con il pettorale n.1 e quindi con la pista fresca e pulita, ha realizzato il miglior tempo: ecco tutti i risultati della prima manche.

In un tracciato senza particolari difficoltà tecniche, Tessa Worley ha commesso solo due piccole imperfezioni nella parte alta, compiendo comunque un gigante superlativo. Alle spalle della francese troviamo l’azurra Sofia Goggia, distante 48 centesimi. La bergamasca paga un imperfezione in avvio perdendo ben 7 decimi al primo intermedio. Nella seconda parte del tracciato l’azzurra che ha sfiorato la medaglia nella combinata e cerca di rifarsi nel gigante, compie una discesa di gran livello recuperando terreno alla transalpina.

Terza piazza provvisoria per l’americana Mikaela Shiffrin, distante 72 centesimi dalla vetta. Una prestazione senza particolari sbavature per la regina dello slalom, pericolosissima in vista della manche conclusiva. Goggia a parte, le attesissime iridate dell’Italia non hanno brillato. Federica Brignone è quarta a 1″10, può ancora arrivare a medaglia. Il podio resta un obiettivo alla portata, ma nella seconda manche servirà un deciso cambio di passo per provare la rimonta. La medaglia sembra invece lontana per Manuela Moelgg e Marta Bassino, rispettivamente nona e decima a 1″42 e 1″49. In particolare la 20enne piemontese non ha mai trovato il ritmo.