Gigi D’Alessio and friends: gli ospiti del concertone di Capodanno su Canale 5

Gigi D'Alessio al San Paolo di Napoli: Video, Foto e Scaletta Concerto 21 giugno 2016 1

Sono stati svelati gli ospiti dell’attesissimo concertone che andrà in scena il prossimo 31 dicembre, per il terzo anno consecutivo, intitolato Gigi D’Alessio and friends, una grande serata di musica e spettacolo che intratterrà nuovamente i telespettatori durante i festeggiamenti nella notte di Capodanno. L’evento sarà trasmesso in diretta da Canale 5, in contemporanea radiofonica su RTL 102.5.

Dopo aver festeggiato l’arrivo del nuovo anno da Piazza del Plebiscito a Napoli nel 2014 e da Piazza Libertà di Bari nel 2015, la location scelta quest’anno è Piazza XX SettembreCivitanova Marche. Il cantautore napoletano ed i suoi ospiti, devolveranno l’intero ricavato della serata alle zone colpite dal terremoto.

“Anche quest’anno festeggerò San Silvestro con tanti di voi – racconta l’artista – purtroppo ogni anno porta con se anche momenti brutti e mi riferisco in particolar modo alle popolazioni vittime del terremoto dei mesi scorsi. Per questo ho voluto che l’evento si tenesse in una delle città che ospita parte degli sfollati, per poter condividere con loro l’augurio che il nuovo anno possa essere migliore per tutti ma specialmente per chi ha subito delle perdite così gravi”.

Tra gli ospiti ufficializzati che prenderanno parte alla serata, troviamo: Anna Tatangelo, Raf, Loredana Bertè, Michele Zarrillo, Giovanni Caccamo, Sergio Sylvestre, Chiara Grispo, Bouchra e Giulia Luzi.

“Il concerto di fine anno rappresenta un’occasione straordinaria per Civitanova Marche e per tutta l’area colpita dal sisma – dichiara il sindaco Tommaso Claudio Corvatta – ricevere l’interessamento degli organizzatori ad allestire questo grande spettacolo nella nostra Piazza XX settembre è stato una sorpresa, un privilegio, uno stimolo a misurarci con un evento di indubbia caratura. Siamo convinti che la nostra città saprà offrire un palcoscenico ideale per Gigi D’Alessio, per gli artisti che lo accompagneranno e per Mediaset. Non siamo grandi, numericamente e per ampiezza, come le città che ci hanno preceduto negli anni scorsi, di certo non saremo da meno per calore e partecipazione. La scelta di dare una forte impronta solidale ed etica ad uno spettacolo che sarà seguito da milioni di spettatori renderà questo evento un successo ancora maggiore. Speriamo di restituire un sorriso e qualche ora di serenità alle decine di migliaia di persone flagellate dal terremoto, che si affacciano al 2017 con la speranza di ritrovare serenità e certezze“.

Anna Tatangelo, nuovo singolo “Natale italiano”: Video ufficiale e Testo