Giro d’Italia 2015: il video del folle che ha provocato la caduta a Genova

La 2ª tappa del Giro d’Italia 2015 (Albenga-Genova) è stata caratterizzata da una maxi caduta a -10 dall’arrivo a Genova che ha frazionato il gruppo. A farne le spese Pieter Serry della Etixx (ritirato per una frattura), ma anche Domenico Pozzovivo costretto a mettere il piede in terra. Il lucano non riesce a riportarsi sul gruppo e al traguardo accusa 1’09”, che diventa 1’50” nella generale da Contador.

Subito dopo l’arrivo della tappa è stato Eugenio Alafaci su Twitter a svelare il vero motivo della caduta “Se becco quella testa di c… che ha avuto la brillante idea di buttarsi in gruppo con la fixbike facendoci cadere…”, queste le parole del ciclista 24enne della Trek. Proprio questa mattina è spuntato sulla rete un video che chiarisce quanto accaduto in corsa: si vede una persona in bici che cerca di intrufolarsi all’interno del gruppo che in quel momento viaggiava a poco meno di 60 km all’ora. Il gesto di un folle che ha messo a serio pericolo l’incolumità dei corridori.

Guarda il video del folle che provoca la caduta