Sport

Giro d’Italia 2016: Andrè Greipel vincitore dodicesima tappa

Il Giro d’Italia 2016 è giunto alla sua dodicesima tappa. Oggi 19 maggio si è corso da Noale, piccolo comune dell’area metropolitana di Venezia, fino a Bibione, sempre nella provincia veneziana.

Ha tagliato il traguardo per primo Andrè Greipel della Lotto Soudal, già vincitore della settima tappa, Sulmona-Foligno.

La tappa, lunga km 182, era totalmente pianeggiante su strade lineari e larghe, adatta ai velocisti. Uniche insidie avrebbero potuto essere rotonde e spartitraffico e il mal tempo: qualche tratto è stato corso sotto la pioggia e sull’alfalto bagnato. Da Noale si seguiva il corso del Brenta, poi, dopo un percorso nel territorio del Trevigiano, si ritornava nella provincia di Venezia, verso il litorale passando da Portogruaro. A Bibione prima di tagliare il traguardo i corridori sono stati impegnati in due giri del circuito cittadino di 8 km.

La maglia rosa del Giro d’Italia 2016, dopo la tappa Noale-Bibione di oggi 19 maggio è ancora Bob Jungels.

Domani si corre la tredicesima tappa da Palmanova e Cividale del Friuli. Tornano, dopo due tappe in pianura, i Gran Premi della Montagna. Su Rai Sport 1 a partire dalle 13.45 e su RaiTRe dopo le 15.15 sarà possibile seguire la diretta Tv della corsa.

LEGGI ANCHE 

Tag

Lelia Paolini

Lelia Paolini è nata a Viareggio. Vive in Versilia con i tre figli, due gatti e un marito. Fra le sue più grandi passioni leggere, scrivere, ridere, viaggiare. Sogni nel cassetto: scrivere il romanzo del secolo e stabilirsi in un cottage in Scozia, vista Oceano.
Back to top button
Close
Close