Giro d’Italia 2017, Percorso e Tappe

Giro d'Italia 2016: tappe, percorso  e altimetria

Svelato oggi da dove partirà il Giro d’Italia 2017: per percorso completo e tappe bisognerà aspettare il 25 ottobre.

Scatterà dalla Sardegna il giro del centenario. La corsa rosa festeggia l’edizione numero cento e si regala un percorso strepitoso, che proverà a toccare tutta la penisola, isole comprese. E si parte proprio dalle isole, con la prima tappa da Alghero a Olbia, 203 chilometri di adrenalina pura. La carovana poi si renderà protagonista di altre due tappe in terra sarda: la seconda da Olbia a Tortolì, che sarà già riservata agli scalatori, visto che ci saranno due gran premi della montagna e i big di classifica potranno già tentare di farsi largo in classifica. La terza tappa, invece, da Tortolì a Cagliari, sarà appannaggio dei velocisti. Per i dettagli sul percorso completo e le altre tappe, dovremo aspettare il 25 ottobre, in cui tutto sarà presentato ufficialmente.

L’organizzatore e direttore del Giro d’Italia Mauro Vegni ha anticipato cosa vedremo in questa edizione in cui si festeggia il traguardo del centenario: “Questo è un giro particolarissimo, sono 100 anni di storia di questo evento. Per questo non potevamo non tenere conto di tutto il paese e abbracciarlo in toto, isole comprese. Non si poteva non partire dalla Sardegna”.

Fabio Aru, uno dei protagonisti attesi insieme a Vincenzo Nibali, commenta così la notizia della partenza del Giro d’Italia 2017 dalla sua terra, la Sardegna: “Per me è un grandissimo orgoglio sapere che il Giro parte dalla mia terra. Le tappe? Il problema principale sarà il vento perchè in Sardegna tira sempre molto forte. Già la prima tappa sarà molto dura”.

VINCENZO NIBALI VINCE IL GIRO D’ITALIA 2016

Sono nato nel 1995 a Palermo e da qui mi piace raccontare storie dal mondo del calcio, del cinema e della musica, ma senza trascurare la mia città e le sue contraddizioni. Vero e proprio football addicted, per Newsly seguo il meglio del calcio e degli sport.