Gomorra 2 La serie: Anticipazioni Prima Puntata

Gomorra 2 La serie: Data ufficiale e messa in onda

Accertata finalmente la messa in onda ufficiale della seconda stagione di Gomorra – La serie, prevista per il 10 maggio 2016, i fan sono letteralmente a caccia di spoiler e news sul seguito. Sebbene impressionante sia stato il successo inaspettato di questa serie tv italiana, le attese per il sequel sono davvero impressionanti e si dovrà fare i conti con quanto incassato dalla prima stagione. Il prodotto è stato così tanto apprezzato dai critici da spodestare qualsiasi altro progetto del piccolo schermo nella stagione del 2014-2015. Gomorra – La serie è stata definita da alcuni come il miglior prodotto italiano di sempre.

Dunque, il confronto con la seconda stagione sarà ineluttabile e il rischio davvero molto elevato. Le anticipazioni del primo episodio della nuova stagione rivelerebbero la presenza di new entry nel cast, nuovi personaggi al posto di quelli che sono usciti di scena con la fine della prima stagione. Di sicuro, non ci sarà più donna Imma, moglie del boss don Pietro Savastano, uccisa nel finale di stagione da Ciro, l’immortale. Arriverà al suo posto, come donna di Camorra, Scianel: personaggio femminile forte, autoritario e quasi crudele, che il controllo di affari criminosi nel territorio campano.

Un altro nuovo personaggio femminile sarà quello di Patrizia, che lavora in un negozio a Secondigliano, in rapporti con i boss della zona, interpretata dalla audace Cristina D’Anna. Tutti gli altri attori del cast sono stati confermati, interpretando i ruoli principali della prima stagione; ad esempio, Ciro, Genny, Pietro e il boss Conte, ognuno determinato più che mai a dominare, assetato di potere. L’attesa è sempre più difficile.

LEGGI ANCHE:

Gomorra – La serie: Confermata la terza stagione

Laureanda in Letterature Moderne Comparate per il Corso di Laurea in Filologia Moderna, ho diversi anni di esperienza presso testate giornalistiche online, blog culturali e magazine. Mi occupo di serie tv, cinema, letteratura e credo che la cultura l’unica strada che ci può rendere migliori. Ho scelto la scrittura come forma d’arte per cambiare il mondo